Le alternative ci sono ed anche tu puoi diventare protagonista del cambiamento



L'economia "globalizzata" crea squilibri, povertà, sfruttamento…
Le alternative ci sono e anche tu puoi diventare protagonista del cambiamento.

~ Per sostenere oltre sette milioni di persone che in cinquanta Paesi   del Sud aderiscono a questo progetto di sviluppo, permettendo loro di sottrarsi allo sfruttamento del mercato tradizionale…

~ Per permettere l'ulteriore sviluppo da parte di Unicomondo di iniziative di sensibilizzazione sui temi del
ComES, del Consumo Critico e dei rapporti Nord-Sud, consolidando e potenziando la presenza e le attività delle nostre Botteghe nel vicentino…

~ Per prefinanziare l'importazione diretta e la coimportazione da piccole realtà di produttori in Tanzania, Kenya, Salvador, Ecuador…

Se vuoi condividere concretamente e da protagonista questo progetto, assieme agli attuali 200 soci, ti chiediamo di:


~ Impegnarti personalmente nella diffusione del commercio equo, consumare i prodotti del  comes, organizzare un gruppo d'acquisto o un gruppo bancarella, contribuire alla gestione dei punti vendita e alle attività culturali della cooperativa. 

~ diventare socio di Unicomondo…
~ cercare nuovi soci fra familiari, amici, colleghi di lavoro, conoscenti…
                                                                                               


~ aprire un libretto di deposito presso la cooperativa Unicomondo (risparmio-sociale)

Clicca sulle rispettive voci per maggiori informazioni.

Ti ringraziamo fin da ora per la tua adesione e per il tuo impegno a sostenere Unicomondo e diffondere il ComES.