PIazza dei Ravennati.
Ravennati square

Arrivando da Roma, percorrendo la via del
Mare si giunge su questa piazza, proprio
di fronte al Pontile.

Coming from Rome, by "via del Mare"
you'll find this square, just in front of the
"Pontile".
Ostia is about 27 km far from the centre of
Rome.
Foto realizzate con fotocamera digitale Olympus Camedia (Settembre 2002)
Photographs taken using a digital camera Olympus Camedia (September 2002)
Piazzale della Posta.
Post Office square

Subito prima di arrivare sulla Piazza dei
Ravennati si attraversa il piazzale della
Posta, in tipico stile "ventennio"

You can find the Post Office building, in pure
fascism style, close to Piazza dei Ravennati.
Piazzale Cristoforo Colombo.
Christopher Columbus square

Da Roma si pu raggiungere Ostia anche
percorrendo la via Cristoforo Colombo, che
termina nell'omonima piazza con una bella
terrazza sul mare.

From Rome is also possible to reach Ostia
by driving "via Cristoforo Colombo", that
ends on the same named square, facing the
sea with a beautiful terrace.

Il Governatorato, oggi XIII Municipio.

Opera dell'arch.Vincenzo Fasolo (circa 1925)
oggi sede del XIII Municipio (ex Circoscri=
zione). Ostia, infatti, un quartiere di Roma.
I Referendum per divenire Comune autonomo
non hanno mai avuto successo.

This building, designed by arch. Vincenzo
Fasolo (1925), originally was the "Governor
Palace"
Today in use by "XIII Municipio", is a district
of Rome city hall.
Ostia remains nowdays a suburb of Rome, in
spite of some efforts to become autonomous.
Villa Papagni.

A due passi da Piazza dei Ravennati sorge
questo bel palazzetto d'epoca, restaurato di
recente.

Very close to "Piazza dei Ravennati", you
can see this pleasant private house, built
during the 20's, and recently restored.
Palazzo del Pappagallo.

Su Piazza Anco Marzio troviamo il cosiddetto
Palazzo del Pappagallo, per via del curioso
assortimento dei suoi colori.

In Anco Marzio square is located this building
named "Parrot Palace". So called due to its
colours .

Basilica Regina Pacis.

La principale chiesa di Ostia, su progetto
dell'arch. Giulio Magni, f consacrata dal
Cardinale Vannutelli il 20 Dicembre 1928
dopo 9 anni di lavori.

This is the main church of Ostia, designed
by arch. Giulio Magni, opened to functions
on December 20th 1928, after 9 years of
works.

Al centro della foto, al termine del bianco
pontile, sorgeva lo stabilimento Roma.
Progetto dell'arch.G.B.Milani ed inaugurato il
10 Agosto 1924, fu distrutto dai tedeschi
(Dicembre 1943) poich ritenuto facile punto
di riferimento per gli aerei alleati.

In the centre of the photo, raised the
"Stabilimento Roma". Designed by arch.
G.B. Milani. Opened August 10th 1924, was
destroyed by german army (December 1943)
because considered an easy reference for
allied planes.
Lo stabilimento Roma, come era in una
cartolina d'epoca.

The "Stabilimento Roma" (a seaside resort),
in a postcard of 1932.
Palazzi d'epoca .

Ostia annovera molti altri interessanti palazzi
d'epoca, come questo situato in via L. Coilio
piacevolmente decorato.

Ostia shows also many other remarkable
buildings. One of these worth seeing is
situated in via L.Coilio.

This page last update: 13 December 2004
Il 13 Novembre 2004 stata inaugurata, sulla piazza della Stazione Vecchia, la statua
di S.Agostino, proclamato Patrono di Ostia dalla Santa Sede il 21 Febbraio 2004.

S. Agostino (Tagaste 354 d.c - Ippona 430 d.c.), intorno ai trenta anni, aveva vissuto
ad Ostia e qui aveva maturato la sua conversione al cristianesimo.
Divenne poi sacerdote e vescovo di Ippona.
Nella statua raffigurato con il libro delle Confessioni nella mano destra, e con il
pastorale di Vescovo nella mano sinistra.

La statua modellata dal M Augusto Ranocchi, stata realizzata con la tecnica della
cera persa, in bronzo scultoreo (Bzn7), una lega di rame, stagno, zinco e piombo.


(Foto: Dicembre 2004)