italiacuba.jpg (23268 byte) Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba Cubaband.gif (7566 byte)
   Copia di La cosmovisione martiana e le sfide del mondo moderno ]

 

Seminario Italo – Cubano

"La cosmovisione martiana
e le sfide del mondo moderno"


2 – 3 ottobre 2002
Istituto Italo Latinoamericano
Palazzo Santa Croce
Piazza Benedetto Cairoli, 3 – 00186 Roma




Il 28 gennaio del 2003 si compieranno 150 anni dalla nascita di JosŔ MartÝ, Eroe Nazionale Cubano, una delle figure fondamentali della storia e della cultura americana. L’UniversalitÓ del suo pensiero, la portata della sua vasta opera ed i suoi obiettivi politico - sociali, fanno di lui una personalitÓ di trascendenza mondiale la cui attualitÓ si rivela essenziale di fronte ai problemi e alle sfide che affronta oggi l’umanitÓ, senza alcuna eccezione.

Per tal ragione, nell’ambito della II Edizione delle Giornate della Cultura Cubana in Italia e come preambolo alla Conferenza Internazionale "Per l’equilibrio del mondo", che avrÓ luogo all’Avana a gennaio del 2003, l’Ambasciata di Cuba in Italia e l’Istituto Italo Latinoamericano, con il concorso di altre istituzioni, hanno deciso di convocare il primo Seminario Italo – Cubano "La Cosmovisione martiana e le sfide del mondo moderno".

Con il seminario si aspira a stimolare la conoscenza dell’opera martiana in Italia, a promuovere il suo pensiero al centro dei dibattiti culturali, storici, socio – politici ed economici che si svolgono in Europa, come apporto utile alla conformazione delle nuove correnti di pensiero che dovranno affrontare le diverse e complesse sfide del XXI Secolo.

Potranno partecipare al suddetto Seminario, studiosi, professori, ricercatori, intellettuali, politici e tutti colori che sono interessati alle tematiche che di seguito sono indicate:

TEMATICHE:

I – JosÚ MartÝ: figura storica e letteraria

Sulla vita di JosÚ MartÝ e la sua relazione con le arti, la letteratura, la pedagogia e i suoi contesti.
Analisi della sua opera letteraria.
Il pensiero letterario ed artistico martiano ed il sistema della cultura
Il pensiero liberatore e storico di martÝ
Nessi del suo ideario e cosmovisione con il pensiero universale

II – Gli squilibri nella cultura e nelle idee

Globalizzazione e Cultura
Mezzi di diffusione massiva, informazione e formazione dell’opinione pubblica
Le tecnologie e la scienza come strumenti mercantili di dominio ed esclusione
La creazione artistica e letteraria come industria globalizzata
Logica di mercato e guadagno massimizzato come base del pensiero egemonico
Educazione e futuro
MartÝ e la LatinitÓ

III – JosÚ MartÝ e l’equilibrio del mondo

Essenza e valore attuale dell’ideario martiano
Ricerca e costruzione di una nuova utopia sociale
Critica del dominio transnazionale e neocoloniale
Riscatto e ricreazione dell’umanismo
Democratizzazione e pensiero d’emancipazione
Il diritto alle stesse opportunitÓ: l’accesso all’educazione, alla cultura, ai servizi sanitari, all’informazione.
Il diritto ad uno sviluppo con equitÓ
Valori umanisti: etica per la liberazione e lo sviluppo
JosÚ MartÝ come figura rivoluzionaria. L’etica, il diritto e la politica nel XXI Secolo.
IdentitÓ, civilizzazione ed universalitÓ
NecessitÓ di un equilibrio nelle relazioni internazionali. La democratizzazione del sistema internazionale
Politiche di forza e politiche a due pesi e due misure
Medio ambiente e globalizzazione
Politica egemonica degli Stati Uniti

IV – JosÚ MartÝ e l’Italia

Riferimenti italiani in JosÚ MartÝ
Parallelismi storici ed artistici tra MartÝ e figure rilevanti italiane
La letteratura italiana e JosÚ MartÝ



PROGRAMMA:


Mercoledý e Giovedý
2 – 3 ottobre

Luogo: Istituto ItaloLatinoamericano (IILA),
Palazzo Santa Croce, P.zza B. Cairoli, 3 – 00186 Roma

In coordinamento con: IILA, CESTES-PROTEOS

- Mercoledý 2 ottobre

Ore 10.30
Inaugurazione

Ore 12.00
CafŔ Break

Ore 15.30
I Sessione del Dibattito

- Giovedý 3 ottobre

Ore 15.30
II Sessione del dibattito e chiusura