SIGNIFICATO DEL ROSSO

Il rosso viene attribuito simbolicamente al sangue ed al temperamento sanguigno. Il rosso è il colore di Marte, il Dio della forza combattiva. Rappresenta la forza vitale ed è legato all'attività ghiandolare e nervosa e quindi ha un significato inerente l'impulso del desiderio nelle sue molteplici forme. Esprime il bisogno di ottenere dei risultati, il successo e il bisogno di situazioni che possano offrire una vita intensa e ricca di esperienze. Il rosso significa "impulso", vitalità e potere, volontà di vincere, conquista; impulso verso l'agire in modo attivo, lottare, competere. La percezione sensoriale dell'appetito è collegata al rosso. L'orientamento, nel rosso, è riferito all'autoconservazione. Le caratteristiche equilibrate del rosso sono: buona salute, vitalità, sentirsi a proprio agio nel corpo, fiducia nel mondo, sensazione di sicurezza, capacità di rilassarsi ed essere sereni, stabilità, prosperità, giusta vivacità. Chi sceglie il rosso vuole che la sua attività lo porti ad una vita piena e ricca di esperienze pienamente soddisfacenti o vuole reagire ad una situazione insoddisfacente. Il rosso rappresenta anche l'erotismo e, dal punto di vista sessuale, indica il desiderio di spinta verso un'esperienza sessuale che potrebbe essere impulsiva, non controllata.

La sensazione da sconfiggere, nel rosso, è la paura.

Traumi e violenze che portano a disequilibri di rosso (riferibile per l'età infantile): trauma di nascita, abbandono o trascuratezza fisica, mancanza di legame fisico con la madre, malnutrizione, malattie gravi, operazioni, violenza fisica, ambiente violento, abuso del clistere, traumi ereditati (genitori poveri, veterani di guerra, ecc.), timori dei genitori.

Una forte carenza di rosso può indicare: l'essere notevolmente sotto peso, sconnessione dal corpo, timorosi, ansiosi, senza pace, non riuscire ad adattarsi, poca disciplina, poca capacità di fissare gli obiettivi, difficoltà finanziarie, mancanza di delimitazione, disorganizzazione cronica.

Un'eccessiva presenza di rosso può indicare: fame eccessiva, obesità, bisogno di accaparrare, avidità, fissazioni materiali, trascuratezza, pigrizia, stanchezza, paura dei cambiamenti, delimitazioni rigide.

Le disfunzioni fisiche collegate: disordini intestinali, anali, dell'intestino crasso, problemi alle ossa, ai denti, problemi alle gambe, ai piedi, alle ginocchia, alla base della colonna, ai glutei.

Se il rosso, al contrario, provoca un senso di rifiuto o di repulsione, può rappresentare uno stato di ipereccitazione, irritazione o sofferenza per mancanza di vitalità dovuto, ad esempio, ad un esaurimento fisico o per un'insufficienza cardiaca, oppure la situazione attuale viene considerata sconvolgente a causa di problemi insolubili; sessualmente può indicare il rifiuto del desiderio sessuale.

 

Cristalli collegati alla scelta del colore rosso:

Come si noterà, questi Cristalli hanno quasi tutti la peculiarità di stimolare quelle energie o qualità caratteriali necessarie, in sintonia con quanto sopra indicato, per un'affermazione indipendente del proprio essere e che, appunto, caratterizzano il significato della scelta del colore rosso, il quale indica, incosciamente o meno, il bisogno di sviluppare tali capacità per superare delle difficoltà o raggiungere degli obbiettivi.

- Rubino: indicato per incrementare l'attività, il dinamismo, l'efficienza, la spontaneità, la sessualità (anche nel caso opposto di esuberanza eccessiva). benefico per circolazione, milza, surrenali, infezioni.

- Rubino con Zoisite: indicato per ottenere l'indipendenza dai condizionamenti imposti, per superare situazioni di disagio o di malattia, per stimolare la creatività necessaria per portare a termine ciò che si era intrapreso. Benefico nei disturbi dell'apparato sessuale (rinforza la potenza sessuale), disintossicante, rinforzante, antiinfiammatorio.

- Granato: indicato per aiutare nelle situazioni che appaiono senza via d'uscita, nei momenti di crisi con perdita della speranza, risveglia la fiducia, la fede in se' stessi e la forza di volontà necessaria per la propria affermazione, donando una perseveranza e un'energia di natura superiore. Benefico nei blocchi energetici, per il metabolismo, rinforza e rigenera, stimola la guarigione di ferite interne ed esterne.

- Ematite: indicata per stimolare la vitalità, la voglia di vivere, la volontà, l'attenzione ai propri bisogni e la combattività necessaria per raggiungerli. Benefico per la produzione dei globuli rossi e l'assimilazione del ferro.

- Tormalina nera: indicata per raggiungere la tranquillità, l'imparzialità, per eliminare i pensieri negativi e sciogliere le tensioni dovute allo stress, rinforza il pensiero razionale, assorbe le radiazioni elettromagnetiche. Benefica nel contrastare i dolori in genere.

- Diaspro rosso: indicato per lo sviluppo di qualità caratteriali più solide e combattive, necessarie per raggiungere i propri scopi, come la volontà, la risolutezza, il coraggio, aiutando anche nell'affrontare inderogabili compiti sgradevoli. Benefico per un'ottimale circolazione dell'energia nel corpo.

- Corallo rosso: indicato per proteggere dall'aggressione di energie negative e in situazioni di difficoltà poichè emana vibrazioni eccezionali. Benefico nel far fluire l'energia nel corpo e nel dirigerla verso l'alto.

- Quarzo fumè: indicato per rinforzare la concentrazione, la resistenza alla fatica e al dolore per permettere di affrontare i momenti di avversità con coraggio, fornendo inoltre un fortissimo scudo protettivo, richiamando l'energia necessaria nel corpo fisico; assorbe altresì eventuali eccessi di energia accumulata per lo stress e il nervosismo. Benefico per crampi, rigidità, dolori di schiena, sistema nervoso, protegge dalle radiazioni.

- Magnetite: indicata per incrementare la forza di volontÓ e accrescere l'autostima; calma la tensione nervosa e quindi stempera lo stato d'animo teso e logorante che si avverte in determinate situazioni particolari. Aumenta la capacitÓ di concentrazione. Benefica nei dolori articolari, reumatismi, mal di testa.

- Onice: Indicata per le persone che tendono a farsi influenzare dagli altri, poichè stimola all'autorealizzazione e al perseguimento incessante dei propri obbiettivi, migliora la concentrazione e la facilità d'espressione. Benefica per l'udito e la vista.

- Ossidiana: Indicata per riuscire a scoprire i lati oscuri della propria personalità al fine di modificarli; in caso di traumi, blocchi, shock e paure, riesce ad infondere l'energia necessaria per superarli. Benefica contro il dolore, le tensioni e i blocchi energetici, stimola la circolazione.

Torna all'Home Page