Sono finalmente pubbliche le confessioni che Benito Mussolini fece a Monsignore Salvatore Capula durante la sua prigionia a Villa Weber.
Il libro, scritto dal giornalista Gian Carlo Tusceri, contiene la biografia del Parroco dell'isola che volle venisse pubblicata solo dopo la sua morte.
Oltre ai colloqui con Mussolini, vengono svelati i segreti della politica nazionale e internazionale alla quale il parroco partecip˛ attivamente.