ASSOCIAZIONE SPORTIVA MESSINA 

LA RINASCITA DEL CALCIO A MESSINA

1945 Nasce l'A.S. Messina dalla fusione tra Peloro, Arsenale e Passamonte
1945-46 A.S. Messina Campionato di serie C - gir. F 5° posto; perde lo spareggio col Gazzi 2-1 a Messina per l'ammissione al torneo di promozione
1946 Nasce l'A.C. Messina dalla fusione tra A.S.Messina e A.C.Gazzi
1993 Dopo il disastro dell'A.C.R. Messina ritorna alla ribalta l'A.S. Messina
1993-94 A.S. Messina Camp. Naz. Dilettanti - gir. I 3° posto
1994-95 A.S. Messina Camp. Naz. Dilettanti - gir. I 3° posto
1995-96 A.S. Messina Camp. Naz. Dilettanti - gir. I 2° posto
1996-97 A.S. Messina Camp. Naz. Dilettanti - gir. I 20° posto, retrocesso in Eccellenza
1997-98 A.S. Messina Camp. Eccellenza  

La fine delle operazioni militari in Sicilia, determina una vera e propria rifioritura di attività sportive. 

Si esce dall’incubo e, nonostante i gravissimi problemi che travagliano il Paese, ancora sotto l’infuriare della guerra e della lotta interna, che irrora di sangue italiano vaste regioni, il calcio riprende.

Si gioca continuamente nella sfera degli incontri amichevoli in attesa dell’inizio del campionato di Serie C.

Al campionato di calcio di divisione nazionale serie C 1945-46 posero la candidatura, oltre all'A.C. Gazzi, anche le seguenti altre squadre messinesi: U.S.PELORO 1906; S.S.ARSENALE; U.S.PASSAMONTE.

Al fine di dare alla nostra città una squadra degna del glorioso passato le squadre dell’U.S.Peloro 1906 e della S.S.Arsenale si unirono dando luogo all’A.P.Messina.

Successivamente chiesero all’U.S.Passamonte di poter dar luogo ad una fusione tendente a costituire un tutto organico.

La Tenente Mario Passamonte ha sportivamente aderito alla proposta ed al cambiamento della denominazione in Associazione Sportiva Messina, aderendo così al desiderio degli sportivi cittadini di una forte squadra che recasse il nome della città.

A presiedere l’A.S.Messina è stato chiamato lo sportivo sig. Vincenzo Nicotra che con la collaborazione di sportivi della tempra di Giuseppe Celeste , di Morabito Alfredo e degli appassionati dirigenti delle tre società darà alla squadra cittadina il massimo impulso.  

Nel 1945-46 partecipa al campionato di serie C dove fallisce l'accesso al girone finale di promozione, perdendo lo spareggio 2-1 con i cugini del Gazzi.

La formazione tipo del 1945-46 era la seguente: Alessandrini - Calogero - Pugliese - Fiorello - Vitali - Nicosia - Gennaro I - Rubino - Villari - D'Andrea - Caprì.

A sinistra una foto dell'Associazione Sportiva Messina 1945-46: Gennaro I, Ciraolo, Calogero, D'Andrea, Villari, Caprì, Alessandrini, Fiorello, Nicosia, Pugliese, Vitali

 

 

 

Nel 1946 l'A.S. Messina si fonde con l'A.C. Gazzi dando luogo all'Associazione Calcio Messina.

Si ritorna a parlare dell'A.S. Messina nel 1993 quando,  dopo il disastro dell'A.C.R. Messina, una squadra con la denominazione di Associazione Sportiva Messina viene ammessa al Campionato Nazionale Dilettanti 1993-94 dove giunge al 3° posto

La formazione tipo del 1993-94 era la seguente: Onorati - Vanzetto - Sciuto - Anastasi - Oliveri - Macrì - Naccari - Marino - De Luca - Giordano - Prima. 

 

A sinistra una foto dell'Associazione Sportiva Messina 1993-94: Prima, Sciuto, Ferrara, Vanzetto, Anastasi, Cantone, Macrì,  Longo, Moschella, Giordano, Onorati.

 

 

 

 

Nel 1994-95 è ancora 3° posto.

La formazione tipo del 1994-95 era la seguente:  Onorati - Bagnato - Viscido - Nigro - Anastasi - Mazzeo - Orlandi - Salerno - Naccari - De Luca - Tramontana. 

 

Nel 1995-96 è  2° posto.

La formazione tipo del 1995-96 era la seguente: Onesti - Gigliotti - Panarello - Perfetti - Zangla - Mazzeo - Giungato - Salerno - Pazzaglia - De Luca - Dalmazio.

 A sinistra una foto dell'Associazione Sportiva Messina 1995-96: Onesti, Mazzeo, Policastrese, Zangla, Oliveri, De Luca, Pazzaglia, Dalmazio, Salerno, Gigliotti, Giungato.

 

 

 

Nel 1996-97 viene toccato il fondo con il 20° posto che porta alla retrocessione nel campionato di eccellenza.

La formazione tipo del 1996-97 era la seguente:  Giunta - Arriù - Cannizzaro - Reitano - Perdichizzi - Ancis - Santisi - Costanzo - Foti - Rivolta - Procopio.

.

A sinistra una foto dell'Associazione Sportiva Messina 1996-97: Giungato, Sestito, Reitano, Divella, Micalizzi, Mattei, Imparato, Procopio, Foti, Fiorino, Filippone.

 

 

 

 

Nel 1996-97 nel Campionato Nazionale Dilettanti un'altra squadra di Messina, l'U.S. Peloro, ottiene un ottimo 6° posto ponendo le basi per la definitiva rinascita del calcio messinese.

Nel 1997-98 l'A.S. Messina è in Eccellenza, poi scomparirà.