ipark
 
Alpinismo
Arrampicata EquitazioneEscursionismoGare sci
Mountain bike
Risultati gareSport aria
Sport fiumeSport lago Trekking

Coscia

 

FrontePiattoMentoMandibolaNasoOcchiOcchiOrecchieOrecchieCrinieraColloPiedePastoraleNodelloStincoGinocchioAvambraccioGarreseSpallaPastoraleCostatoAvambraccioGinocchioStincoNodelloPiedePastoraleNodelloPiedeStincoGarrettoGrassellaGambaNaticaFiancoPastoralePiedeNodelloStincoGarrettoGambaCosciaDorsoReniGroppaFronteBarbozzaPiatto della GuanciaMentoMandibolaNasoOcchiOcchiCiuffoTempiaOrecchieOrecchieCrinieraColloPiedeCoronaPastorale o PastoiaNodelloStincoGinocchioAvambraccioPunta della SpallaGarreseGomitoSpallaPastoraleCostatoAvambraccioGinocchioStincoNodelloPiedeCoronaPastorale o PastoiaNodelloPiedeStincoGarrettoGrassellaGambaFiancoCoronaPastorale o PastoiaPiedeNodelloStincoGarrettoGambaCosciaDorsoReniGroppaCodaNatica

Clicca sulle varie zone del cavallo per la descrizione.

Coscia
La coscia situata negli arti posteriori e comprende l'osso del femore. E' delimitata in alto dalla groppa, in basso dalla gamba e dalla grassella. La muscolatura della coscia agisce in fase di spinta, oltre che naturalmente nello stazionamento. E' quindi importante la potenza di questa muscolatura e la direzione in cui agisce. Nel cavallo da lavoro la coscia deve essere corta, mentre in quello veloce (soprattutto nel trotto) deve essere lunga.

Città on lineCultura e tradizione
Download images Download musicaEnogastronomia
FaunaFloraMonumenti
News RubricheTurismo


Tutto il materiale e la grafica di questo sito
non può essere copiato senza previa autorizzazione scritta dal responsansabile di "Alpital 2006"