web.tiscali.it/anto1967

Home Page

 

Da Leggere > Citazioni:

 

Poesie Zelig: (link)

 


 

Anche a Venezia odiano le catene di S.Antonio
 
Gavi' da piantarla de mandarme cadene del porco ... esimili, tipo che
el mondo l' belo ma solo se rispedisso tuto subito, se no son sfiga',
come el negro de l'Alabama che no la' risposto a quatromilasinquesento
imeil e no la'fato in tempo a dir "a" che l'era sa col vestito de
legno (tradotto: morto e stramorto), o el cauboi John, tessano, che
ghe casca' i maroni parch nol ga risposto etc etc.
 
Par no parlar de quei che me manda imeil disendome che sicome ghe un
provaider (fatalit american) che par ogni imeil che ghe  riva el d
un centesimo in beneficensa ala lota contro la peste scaveona, e alora
bisogna mandarghene a seci... me g rotto i cojoni!
 
O staltro che el g na fiola con na malatia rarisima che nissuni sa
cosa l (sto qua el sta in missuri), che el te d anca el numero de
telefonin parch te ghe telefoni ti (credeghe!) a darghe notissie su
le cure possibili (che po' se te guardi le date te scopriressi che e
pass almanco tri ani da che l partia la cadena quindi tanti auguri...).
A mi te me ven a dimandar robe mediche, che stao in frassion de isola
dela scala e son gnaca bon de tacarme un ceroto?
 
Po' quei che me dise che ghe el virus dela posta eletronica che se
non te ste atento telo ciapi anca ti e l peso che anar co na nigeriana
(e saven tuti a cosa se va incontro...), alora te ghe da riempir tuti
de imeil etc etc...
 
Quei po'... che me manda la fotocopia del centro antitumori de Aviano
dove i sensiati te dise che i ovi condii i fa vegner el cancro a l'useo...
e che farse un sciampo l peso de fumarse tri steche de "ms sensa filtro".
 
Ancora quei contro i giaponesi, che secondo lori i metaria i gati
nele butiglie, co l'urlo de bataglia "impenemoghe el sito!"...
 
Par non desmentegarme de chi me manda scrito che ghe quei dela Erisson
che i da via i telefonini come i fusse bagigi e adiritura  che lori i
l pro e funsiona (!?!): basta "inviar el mesagio a tuti quei che te
conossi" e te si a posto: tempo do stimane e riva el sior Erisson,
Mario J.J. Erisson in persona, aministratore delegato dela dita omonima
o anonima, non me ricordo coma se dise, il cuale sa tute le meil che
te mandi, e te porta sul porton de casa el scartosso col telefonin
ultima generasion col Trial Band el giprrs e custodia de pitone ancora
che se moe...
 
A sto punto feme un piaser: mandime foto porno, film porno, barzelete
e putanade varie ma BASTA CO STE CADENE! Che n'altro po' e verzo na
feramenta e taco a vendarle.
 
Con la speranza che sta meil no la riva in luisiana a una che le' drio
farse i cassi soi...

 


 

Meglio starsene zitti e sembrare ignoranti che aprir bocca e dissipare ogni dubbio.

 


 

Messaggio alle mogli e fidanzate:
> Se pensate di essere grasse, lo siete.
> Non chiedetelo a noi.
> Portate quel vostro culone che fa provincia in una palestra.
>
> Imparate ad utilizzare il coperchio del WC;
> se il coperchio su, abbassatelo e non
> rompete i coglioni!
>
> Pisciare in piedi piu difficile che pisciare raso terra.
> E naturale che qualche volta sbagliamo.
>
> Non tagliate i capelli.
> Mai.
> Quando commentiamo il fatto si creano sempre litigi.
>
> Compleanni, S. Valentino e Anniversari non sono
> crociate per vedere se riusciamo a trovare il regalo perfetto...
> ...ancora una volta.
>
> Se fate una domanda di cui non volete la risposta,
> aspettatevi una risposta che non volete sentire.
>
> Qualche volta non pensiamo a voi.
> Imparate ad accettare il fatto.
>
> Domenica: calcio/formula1/qualsiasi altro sport.
> Lasciateci in pace.
>
> Fare la spesa NON E' uno sport.
> Qualsiasi vestito mettete ci va
> bene. Sinceramente.
>
> Piangere   un ricatto.
> Fatelo se proprio non potete farne a meno,
> ma non aspettatevi che cediamo.
>
> Chiedete chiaramente ci che
> volete. Allusioni e accenni non funzionano.
> Neppure le domande a quiz.
>
> La maggior parte degli uomini ha
> due o tre vestiti, perci cosa vi fa credere che
> siamo in grado di scegliere, sui trenta che avete,
> il vestito che va bene con le vostre nuove scarpe?
>
> "Si", "No" e "Mmmmmm" sono
> risposte accettabili.
>
> Un mal di testa che duri 17 mesi   un problema.
> Andate dal medico.
>
> Non necessario che vostra madre
> sia la nostra migliore amica.
>
> Controllate l'olio. E' parte
> essenziale della macchina.
>
> Il nostro rapporto non sar mai
> come le prime due settimane in cui siamo
> usciti assieme.
>
> Non fate finta di avere un orgasmo.
> Preferiamo essere inefficienti che essere
> imbrogliati, tanto pi che noi veniamo lo stesso!
>
> Cio che abbiamo detto sei mesi o
> un anno fa (ammesso e non concesso che l'abbiamo
> VERAMENTE detto) non pu essere usato come argomento in
> una discussione. Tutti i nostri commenti dovranno
> considerarsi scaduti e non pi validi dopo sette giorni:
> un tempo pi che ragionevole dopo il quale
> possiamo cambiare idea (soprattutto se si considerano i
> 7 secondi che impiegate voi).
>
> Assicurarci che le modelle delle
> riviste maschili sono create da un disegnatore vi
> fa apparire gelose e meschine e certamente non ci far
> smettere di guardarle ancora.
>
> I modelli maschi e fustoni che vedete nelle riviste
> femminili sono tutti froci.
>
> Se qualcosa che abbiamo detto pu
> essere interpretato in due modi ed uno
> vi fa incazzare, noi intendevamo quell'altro.
>
> Lasciateci fare i guardoni.
> Se non guardiamo le altre donne come facciamo a
> capire quanto siete belle voi?
>
> Ogni volta che vi possibile
> diteci quello che ci volete dire durante gli spot
> pubblicitari e non quando tirano un rigore.
>
> Le donne che portano il wonderbra,
> scollature profonde, o niente reggiseno, o
> T-shirt con reclame pubblicitaria all'altezza dei
> capezzoli, perdono il diritto di protestare se
> guardiamo le loro tette.
>
> Quando siamo a letto e sembriamo
> stanchi vuol proprio dire che siamo stanchi e
> non che vogliamo il divorzio.
>
> Quando volete il dolce a fine pasto, prendetelo.
> Non siete costrette a finirlo.
> Potete solo assaggiarne un cucchiaio.
> Non dovete assolutamente dire "Lo
> prendo/non lo prendo/ non devo/mi fa ingrassare"
> e poi mangiarvene met del nostro.
>
> Se fate una dieta ci non significa che noi dobbiamo
> mangiare pasti da conigli.
>
> I quattro gruppi essenziali di alimenti per l'uomo
> sono: pastasciutta, carne rossa, fritti vari e vino rosso.
> Accertatevi che quando cucinate ci siano in buona quantit,
> tutto il resto e contorno.
>
> Soprattutto quando siamo in auto non mettete mai in
> dubbio il nostro senso di orientamento: d'ora in poi
> potreste aspettarvi che ci fermiamo in mezzo alla
> strada e vi facciamo scendere a calci nel c...
>
> NON vi azzardate a chiederci di
> poter guidare la nostra macchina,
> anche dopo che abbiamo finito di
> pagare le rate!

 


 

Il momento catartico . . . 

 

-- Ho visto
Ho visto gente vivere in baracche
ho visto gente nutrirsi di rifiuti
ho visto gente morire per strada:
vacanze di merda che ho fatto quest'anno

 

--  Love Story
Un profumo nell'aria
dello champagne sulla tavola
un vestito sul tappeto
e nel mio letto tu:
cane di merda

 

--  E' notte
Un gufo mi guarda
la luna mi sorride
le stelle mi parlano
e le nuvole creano disegni di ogni tipo:
la devo smettere di farmi le canne

 

 --  Noi
Noi amanti perduti nella tempesta
noi amanti battuti dal vento
noi amanti frustati dall'uragano
amore:
ma vaffanculo te e il picnic

 

--  Amore
Amore il tuo viso mi ricorda la bellezza scultorea di Poppea
amore la tua tenacia mi ricorda la forza eburnea di Cleopatra
amore la tua astuzia mi ricorda l'efebica astuzia di Messalina
amore, c'hai fatto caso che mi ricordi solo delle grandi puttane

 

--  Certo difficile crederci
ma il verde che c'era ormai non c' pi
e il grigio ha preso il suo posto
certo vorrei non fosse vero ma
ci che c'era prima e ci che c' adesso
la linea netta
la linea irrimediabilmente netta
porca puttana mi hanno proprio rigato la macchina

 

-- E' stato un attimo:
ci siamo guardati 
e dopo mezz'ora eravamo gia' a letto. 
Io nel mio, lei nel suo.

 

-- Amore
ti ho detto che due pi due fa quattro 
ti ho ribadito che due rette si dicono incidenti quando hanno un punto in comune ti 
ho spiegato il teorema di pitagora 
bene 
adesso che sai la matematica puoi metterti a 90 gradi.

 

 --  Mi bastato vederti da lontano, 
per capire quanto era grande la tua bellezza. 
Mi bastato vederti da lontano, 
per capire quanto gi ti desideravo. 
Mi bastato vederti da lontano, 
per capire quanto ti avevo aspettata. 
Mi bastato vederti da vicino, 
per capire: "Da lontano non ci vedo proprio pi un cazzo!!!".

 

 --  E' primavera,

e lo capisci dalle piccole cose: 
il vento che ti scompiglia i capelli e ti batte sul viso, 
il colorato e incessante turbinio dei pollini; 
e i bambini, i bambini che, finalmente liberi, 
ti circondano con le loro grida acute e gioiose. 
Ecco, arriva anche mia suocera, 
cos la rottura di coglioni completa!

 

-- O ape, 
tu voli di fiore in fiore, 
prendi il nettare migliore 
e lo porti all'alveare. 
Poi esci e vai, 
di fiore in fiore, 
a prendere il nettare migliore 
e lo porti all'alveare. 
E poi di nuovo via, 
di fiore in fiore, 
prendi il nettare migliore 
e lo porti all'alveare. 
O ape, 
va che fai proprio una bella vita di merda!!! 

 

 -- Il pittore, dipinge la sua tela. 
Il musico, compone le sue liriche. 
Lo scrittore, elabora il suo romanzo. 
Insomma, ognuno fa quel cazzo che vuole!!

 

-- Se... 
Se lei ti morde un orecchio, ma quella "lei" un rotweiller 
Se lei ti dice: "lasciati andare", ma tu sei appeso al cornicione 
Se lei ha il reggiseno a balconcino, ma le mutande a saracinesca 
Se la fortuna cieca, ma tu sulla fronte hai scritto "sono sfigato".in braille 
Se... 
Se hai vinto una vacanza a Capri, ma ci abiti da 30 anni 
Se hai un sogno nel cassetto, ma ti hanno fottuto la scrivania 
Se pesti una merda e dici: "porta fortuna", ma cazzo, proprio in salotto 
Se... 
Se hai preso il coraggio a due mani, ma poi guardi bene, e non il coraggio 
e forse non servivano nemmeno due mani 
Se il Paese va a puttane, e sono tutti a casa tua 
Se succede tutto questo, 
e tu riesci a mantenere la calma, 
mentre tutti intorno a te hanno perso la testa, forse. 
non hai capito bene che cazzo sta succedendo

 


 

top

Home Page

Ultima Modifica: sabato 11 gennaio 2003