Sostegno a Distanza [ Home ]
Versione Spagnola
English Version

 

Chi Siamo
Avsi Italia
Tende
Sostegno a Distanza
Cooperazione Decentrata
Avvenimenti
Come aiutarci






        

 

COME DIVENTARE SOSTENITORE A DISTANZA

Il sostegno a distanza Ŕ una forma di solidarietÓ che consiste in un contributo economico stabile e continuativo destinato ad un “beneficiario” ben identificato,...

Chi desidera sottoscrivere un sostegno a distanza pu˛ farlo compilando l'apposito modulo di adesione presente sul sito.
La quota per il sostegno a distanza Ŕ di 312 Euro all’anno. Il contributo pu˛ essere versato in un’unica soluzione o in quote trimestrali o semestrali, con le seguenti modalitÓ:


BOLLETTINO MAV (pagamento mediante avviso): il bollettino viene inviato al donatore direttamente a casa in base alla frequenza di pagamento indicata sul modulo di adesione, e pu˛ essere pagato presso qualsiasi sportello bancario senza alcun costo o presso qualsiasi ufficio postale con il pagamento della tassa prevista per i versamenti in ccp.

BONIFICIO BANCARIO CONTINUATIVO: il donatore consegna in banca l'apposito modulo e la banca provvederÓ a versare le quote ad ogni scadenza programmata.

ADDEBITO BANCARIO MEDIANTE RID: si tratta di una procedura bancaria automatizzata che presenta per noi notevoli vantaggi organizzativi ed Ŕ conveniente anche per il donatore. A differenza del normale bonifico, infatti, l’addebito mediante RID non comporta al donatore nessuna spesa bancaria.

CARTA DI CREDITO: Ŕ possibile utilizzare questa modalitÓ di pagamento compilando il modulo di adesione direttamente sul sito Internet www.avsi.org seguendo le apposite istruzioni per il versamento on-line.

Dopo aver inviato il modulo di adesione, il sostenitore riceve la documentazione iniziale del bambino: una scheda anagrafica, una sua foto e, qualora sia possibile, brevi informazioni sulla sua storia personale e una presentazione della realtÓ locale e della destinazione del contributo versato. Riceve inoltre le istruzioni necessarie per effettuare il pagamento secondo la modalitÓ prescelta.
Successivamente riceverÓ almeno due aggiornamenti all'anno. Il sostenitore riceverÓ inoltre “Buone Notizie”, il periodico gratuito della nostra Associazione. In questo modo potrÓ rimanere costantemente aggiornato su tutte le iniziative in corso e su quelle future. Se lo desidera, pu˛ iscriversi alla newsletter per ricevere informazioni sulle attivitÓ e le iniziative di AVSI. Il trattamento dei dati personali Ŕ effettuato secondo quanto previsto dalla legge 675/96.

La durata del sostegno continua finchÚ permane lo stato di bisogno o per la durata del progetto all’interno del quale il bambino Ŕ seguito. Per dare a quanti pi¨ possibile l’opportunitÓ di aiutare i bambini in condizioni difficili, l’impegno richiesto ai donatori per il sostegno a distanza Ŕ annuale, tacitamente rinnovato di anno in anno. Al termine di ogni anno il donatore pu˛ revocare la propria adesione dandone comunicazione scritta ad AVSI con almeno 60 giorni di preavviso in modo che AVSI possa provvedere ad affidare il bambino ad un altro sostenitore e a consentirgli cosý di continuare il percorso intrapreso. Le donazioni effettuate a favore di AVSI sono fiscalmente deducibili/detraibili per privati e imprese. AVSI infatti Ŕ ONG ai sensi della legge 49/87 sulla cooperazione internazionale e ONLUS di diritto in base alla legge 460/97. Per la dichiarazione dei redditi Ŕ sufficiente conservare la ricevuta del bollettino, la contabile bancaria o l'estratto conto.

 

 

AVSI Bergamo Tel. 035.22.67.41 - Fax 035.38.31.161 - E-mail: avsi.bergamo@tiscali.it