Silvio Peron e Grabriele Ferrero sono i due musicisti più vicini allo stile e allo spirito dei suonatori tradizionali delle valli occitane.

Silvio e Gabriele rappresentano oggi la più popolare coppia di suonatori delle valli occitane d'Italia, e la punta più avanzata di una scuola musicale che si pone in una linea di continuità con le radici della cultura occitana. Hanno raggiunto ormai un'intesa eccezionale e propongono un repertorio franco-occitano molto ampio.

 

 

 
Gabriele Ferrero e Silvio Peron

SILVIO PERON

Durante il suo lungo percorso musicale, ha sviluppato uno stile esecutivo caratterizzato da una solidità di fondo e da una precisione non comune di suono, senza sconfinamenti nello sterile virtuosismo. A questa sua attività si aggiungono il lavoro didattico svolto con numerosi giovani delle valli del Cuneese desiderosi di imparare a suonare l'organetto, e l'attività di insegnamento delle danze locali svolta insieme alla moglie.

GABRIELE FERRERO

E' è oggi il più conosciuto violinista delle valli occitane d'Italia, dove la presenza di violinisti tradizionali, un tempo ben documentata, è stata quasi completamente cancellata dalla voga della fisarmonica. Gabriele ha sviluppato uno stile esecutivo energico e fantasioso e ha lavorato alla rinascita dello strumento con un'intensa attività didattica