Folclore


Home page
Storia
Chiese
Canti in lingua sarda
Folclore
Gastronomia
Lingua e letteratura
Leggende e proverbi
Tradizioni
Turismo
Archivio fotografico
E-Mail

Cestino di ciliegie     FIERA DELLE CILIEGIE

Fiera delle ciliegie

BONNANARO, IL PAESE DELLE CILIEGIE!!”

Questa Ŕ la tipica esclamazione che un bonnanarese si sente dire quando dice la propria provenienza. La fama del paese Ŕ dovuta principalmente a questo frutto che grazie alle condizioni pedoclimatiche del luogo ne permettono una distinta e abbondante produzione.
Il ciliegio (nome scientifico: prunus avium L.) appartiene alla famiglia delle Rosaceae, originario dell'Asia minore. Il territorio di Bonnanaro Ŕ storicamente vocato alla coltivazione del ciliegio; in questa zona abbiamo infatti circa il 30% della intera produzione regionale.

La varietÓ di Bonnanaro si distingue per avere frutti relativamente piccoli, di un bel colore rosso vivo, caratterizzati da un sapore dolce con un retrogusto leggermente acidulo, molto apprezzato per le sue virt¨ dissetanti.
Da un'analisi eseguita dall'ERSAT Ŕ risultato che nella campagna del 1999 il 94% dei campioni era esente da residui di pesticidi; il rimanente 6 % aveva residui inferiori a quelli ammessi dalla legge. Il periodo della raccolta, che coinvolge un gran numero di persone essendo totalmente eseguita a mano, varia a seconda dell'andamento stagionale dalla metÓ di maggio alla metÓ di giugno.

Fiera delle ciliegie

Fiera delle ciliegie

Tra l'ultima domenica di maggio e la prima di giugno si svolge la “Fiera delle ciliegie”. Manifestazione di notevole richiamo turistico in cui i produttori locali che per l'occasione indossano il tipico costume del paese, dopo aver allestito i loro stand adornati con prodotti di antico artigianato locale (come cestini, tappeti e antichi utensili da lavoro) commercializzano il loro prodotto.

 

Gruppo Folk di Bonnanaro.

Gruppo Folk