I LUNEDI’ AL CINEMA

QUINTA STAGIONE: 2005/2006 - primo ciclo (dal 17 settembre al 21 novembre 2005)

TUTTI I LUNEDI’ ALLE ORE 21
PRESSO EUROPLEX CINEMAS DI PIOLTELLO
via San Francesco 33 - Pioltello

LA VITA, L’AMORE, LA MORTE

Curiosando tra i titoli dei film, si colgono varie definizioni della parola "vita". La vita è meravigliosa, La vita agra, Vita da cani, Una vita difficile, La vita inquieta. Ma si ha anche La vita davanti a sé e forse La vita è un lungo fiume tranquillo.

La realtà non è molto distante da queste interpretazioni, che variano da individuo a individuo. Ognuno la vede a modo suo, a seconda della propria genesi, delle esperienze che vive nel corso del tempo. Tutto è condizionato, dal concepimento alla morte. Senza entrare nello specifico della recente legge sulla procreazione assistita, è comunque difficile portare in grembo un figlio quando si è poco più che bambine, come è difficoltoso adottare in tempi ragionevolmente brevi un bimbo, se non si è in grado di fecondare. Spesso la voglia di maternità ti porta lontano. Quando anche si hanno dei figli e ci si crede felici, avviene qualcosa che può spezzare questa gioia. Se poi si è anche eroinomani, tutto diventa più difficile. Certo, quando sei nato non puoi più nasconderti, soprattutto se non hai lo stesso colore di faccia di chi dovrebbe accoglierti. Ma i Teenager parigini al colore della pelle non badano, i loro problemi sono altri, esistenziali. Non tanto diversi da quelli cui incappano le adolescenti di Seul, che per realizzare un sogno arrivano a prostituirsi, a rischio della vita. O come i giovani newyorchesi, combattuti tra indipendenza e tradizioni familiari. E a proposito di sogni, nemmeno la ricca provincia lombarda sembra essere in grado di concretizzarne molti. Forse solo la persona che ami può soddisfare ancora qualche desiderio. Sempre che non sorgano dei pregiudizi perché è del tuo stesso sesso.

Marcello Moriondo

Curatore della rassegna

19 settembre

SAVED!-ILPARADISO CI AIUTA di BRIAN DANNELLY con M. CULKIN, J. MALONE, 90’

Mary frequenta una scuola battista ortodossa e ha una missione da compiere:salvare l’anima del suo ragazzo gay.

26 settembre

LA PICCOLA LOLA di BERTRAND TAVERNIER con J. GAMBLIN, I. CARRE’, 130’

Dalla Francia alla Cambogia, il viaggio di una coppia sterile, alla ricerca di un’adozione, in un paese sconvolto dalla miseria.

3 ottobre

STAI CON ME di LIVIA GIAMPALMO con G. MEZZOGIORNO, A. GIANNINI, 84’

Si amano, hanno due meravigliosi gemelli, sono felici. Poi qualcosa s’incrina e la fiducia reciproca viene a mancare.

10 ottobre

CLEAN di OLIVIER ASSAYAS con M. CHEUNG, N. NOLTE, 110’

È la compagna di una rock star,pure lei vuole cantare, entrambi sono tossicodipendenti e hanno un bimbo piccolo affidato ai nonni.

17 ottobre

QUANDO SEI NATO NON PUOI PIÙ NASCONDERTI di MARCO TULLIO GIORDANA con A. BONI, 118’

Il dramma delle navi della speranza, raccontato da Giordana. Un po’ Capitani coraggiosi, un po’ Salvator Gotta.

24 ottobre

LA SCHIVATA di ABDELLATIF KECHICHE con O. ELKHARRAZ, S. FORESTIER, 117’

I piccoli amori e i tormenti esistenziali di un gruppo di adolescenti in un banlieue parigino, attorno a un commedia di Marivaux

31 ottobre

LA SAMARITANA di KIM KI-DUK con LEE UHL, KWAK JI-MIN, 95’

Due ragazze immerse in un rapporto che supera l’amicizia. Poi la morte, l’emulazione, la vendetta, il senso di colpa.

7 novembre

SCHEGGE DI APRIL di PETER HEDGES con K. HOLMES, P. CLARKSON, 80’

Il giorno del ringraziamento è alle porte, i parenti stanno arrivando, il tacchino c’è, ma il forno è rotto. Che fare?

14 novembre

LA FEBBRE di ALESSANDRO D’ALATRI con F. VOLO, V. SOLARINO, 108’

È difficile avere trent’anni a Cremona, quando non puoi realizzare i tuoi sogni, costretto in un lavoro che ti deprime.

21 novembre

MY SUMMER OF LOVE di P. PAWLIKOWSKI con N. PRESS, E. BLUNT, 86’

L’estate d’amore di due ragazze nello Yorkshire, dove le differenze di classe non sembrano creare ostacoli. Apparentemente.

Tutti i lunedì alle ore 21.00.
Costo del biglietto: soli 4,50 €. Si accettano coupon Esselunga.
Nessun’altra carta o convenzione è accettata.

 

home mail