Sogni Dispersi - Les journées du cinéma québécois en Italie

18, 19, 27, 29 marzo e 3, 5 aprile

Casa del Cinema (Largo Mastroianni, 1 Roma)
Centre Culturel Français de Milan (C.so Magenta, 63 Milano)

Da cinque anni itineranti in l'Italia, tornano Les journées du cinéma québécois en Italie.

In occasione del mese internazionale della francofonia, alla consueta tappa milanese organizzata dal Centre culturel français di Milano si aggiungono due giorni di proiezioni nell’importante sede della Casa del Cinema di Roma. Le giornate sono realizzate in collaborazione con le Conseil des arts et des lettres du Québec, l’Ambasciata del Canada e l'Agenzia culturale del Québec in Italia.

La rassegna offre la duplice opportunità di vedere film quebecchesi di recente produzione e in questa edizione 2008, di celebrare il 400° anniversario della fondazione della Città di Québec. La selezione dei film spazierà tematicamente, offrendo differenti punti di vista sulla continua trasformazione della nostra capacità di sognare, di vivere e di amare, in un mondo sempre più ossessionato dal valore assoluto della velocità. Tra gli ospiti della rassegna a Milano Patrick Boivin, regista di La lettre e di Phylactere cola e François Delisle regista di Toi.

A dimostrazione della continuità produttiva cinematografica del Quebec, saranno presentati tre lungometraggi tra i migliori della produzione recente. Il primo, Dans les villes, impreziosito dalla presenza del drammaturgo - attore Robert Lepage, straordinario interprete di un tenace e caparbio non vedente, amante della vita. Il secondo, Toi, che segna il ritorno di François Delisle, regista di Le bonheur est une chanson triste, pellicola molto amata da stampa e pubblico durante l'edizione 2005.

Infine, il primo lungometraggio di Noël Mitrani, Sur la trace d’Igor Rizzi, presentato a Venezia all’interno della Settimana Internazionale della Critica, e che racconta le disavventure di un francese ex calciatore di ritorno in Canada, alla ricerca di una nuova vita e di un amore perduto.

La rassegna comprende come di consueto una selezione di lungometraggi e documentari tra i più significativi, ma il programma 2008 si arricchisce di una selezione con alcuni dei migliori cortometraggi quebecchesi e di una scelta di oltre 350 clip dei Phylactere cola, serie-tv cult realizzata da un team d’avanguardia dell'animazione montrealese trasmessa in esclusiva per l’Italia su BONSAI, il primo canale televisivo a 360° fatto dai giovani per i giovani, con programmi brevi e dal ritmo veloce, in onda su Alice Home TV, la TV via ADSL di Telecom Italia, e sul portale a banda larga Rosso Alice.

Direzione artistica e organizzativa a cura di Joe Balass. I film sono sottotitolati in italiano.

Informazioni Milano: Cesare Vergati 02 48591936
Rosette Ciola 02 48591928
Link: presse@culturemilan.it www.lecentreculturelfrancaisdemilan.it

Roma

Martedì 18 marzo

H 20.30

LA LETTRE di Patrick Boivin

Video / coul. / 6 min / 2006 / s.p.

Estratti della serie Phylactere Cola di Patrick Boivin

Video / coul. / 9 min / s.p.

DANS LES VILLES di Catherine Martin

35 mm / coul. / 88 min / 2006 / v.o.f.

 

Mercoledì 19 marzo

H 20.30

Mue et remue (Muta e mutamento) di Brigitte Archambault

Video / anim. / col. / 6 min / 2005 / senza dialoghi

La neige rouillée (La neve arrugginita) di Tamara Taddeo

Video / bn / 11min / 2006 / v.o.

SUR LA TRACE D'IGOR RIZZI di Noël Mitrani

35 mm / coul. / 91 min / 2006 / v.o.f.

 

Milano

Giovedì 27 marzo

H 20.00

LA LETTRE de Patrick Boivin (regista presente)

Video / coul. / 6 min / 2006 / s.p.

PHYLACTERE COLA de Patrick Boivin

Video / coul. / extraits 6 min / s.p.

DANS LES VILLES de Catherine Martin

35 mm / coul. / 88 min / 2006 / v.o.f.

Sabato 29 marzo

H 15.30

DANS LES VILLES de Catherine Martin

35 mm / coul. / 88 min / 2006 / v.o.f.

H 17.30

MUE ET REMUE de Brigitte Archambault

Vidéo / anim. / coul. / 6min /2005 / s.p.

L'ETRANGER de Guillaume Fortin

Vidéo / coul. / 4 min / 2006 / v.o.f.

LA NEIGE ROUILLÉE de Tamara Taddeo

Vidéo / nb / 11min / 2006 / v.o.f.

 

RICORDATI DI NOI de Paul Tana

Vidéo / doc. / coul.  / 26 min / 2007 / v.o.f.

MIROIRS D’ÉTÉ de Etienne Desrosiers

35 mm / coul. / 14 min / 2006 / v.o.f.

Giovedì 3 aprile

H 20.00

SUR LA TRACE D'IGOR RIZZI de Noël Mitrani

35 mm / coul. / 91 min / 2006 / v.o.f.

Sabato 5 aprile

H 15.30

TOI de François Delisle (regista presente)

35 mm / coul. / 87 min / 2007 / v.o.f.

H 17.30

À FORCE DE RÊVES de Serge Giguère

Vidéo / doc. coul / 83min / 2006 / v.o.f.

 

 

I FILM :

DANS LES VILLES di Catherine Martin

35 mm / col. / 88 min / 2006 / v.o.f.

Quattro persone camminano per la città. Non si conoscono. Una di loro è Fanny, che cura gli alberi e sta per incontrare gli altri: Joséphine giunta al termine della propria vita, Carole in preda alla malinconia e Jean-Luc, il non vedente interpretato da Robert Lepage, che tranquilizzarà Fanny e le farà ritrovare la fede nel bello.

SUR LA TRACE D'IGOR RIZZI di Noël Mitrani

35 mm / col. / 91 min / 2006 / v.o.f.

Un ex calciatore francese ha perso la moglie di origine quebecchese. Trasferitosi a Montreal nella speranza di sentire di nuovo la sua presenza, rimpiange di non averle detto quanto l’amava.

TOI di François Delisle

35 mm / col. / 87 min / 2007 / v.o.f.

Michèle vive con Paul, marito e collega di lavoro. Ha un amante musicista, Thomas, con il quale vive una passione amorosa. Attratta dalla foga e dall’anticonformismo di Thomas, abbandona marito, figlio e lavoro per vivere fino in fondo questa travolgente relazione.

À FORCE DE RÊVES di Serge Giguère

Vidéo / doc. col / 83min / 2006 / v.o.f.

Hanno tra i 72 e i 94 anni. Suonano uno strumento, si dilettano con la pittura o con l’aeromodellismo, lavorano la terra o si appassionano per le antichità. Sono la prova vivente che la forza dei sogni rende possibile una vecchiaia felice. Il film emana uno spirito di creatività e di gioia di vivere che la cinepresa restituisce grazie all’intimità che il cineasta instaura con I suoi personaggi.

 

 

LE PARADIS D’ARTHUR di Luc Beauchamp

Vidéo / doc. col / 50min / 2006 / v.o.f.

Su uno sfondo fantasioso in cui vita quotidiana e straordinario si mescolano, Le Paradis d'Arthur è un invito a scoprire l’universo del contadino Arthur, un mondo insolito e fragile in cui la musica esercita talvolta un ruolo impetuoso e insospettabile.

 

MIROIRS D’ÉTÉ di Etienne Desrosiers

35 mm / col. / 14 min / 2006 / v.o.f.

Julien, adolescente malinconico va in vacanza in campagna con la famiglia. Il suo universo precipita il giorno in cui il suo misterioso vicino Hervé tenta di sedurlo.

Quando scopre che quest’ultimo ha un amichetto, si intromette fra I due ponendosi come rivale e tenta un approccio dalle conseguenze catastrofiche.

AFFINITÉES ANIMALES di Sandro Forte e Jean-Nicolas Dorion

Vidéo / bn / 9min / 2005 / s.p.

In che cosa sono simili l’uomo e l’animale ?

MUE ET REMUE di Brigitte Archambault

Video / anim. / coul. / 6min /2005 / s.p.

Questo film d’animazione narra la trasformazione morfologica di due adolescenti, brutalmente proiettati nel mondo degli adulti.

L'ETRANGER di Guillaume Fortin

35 mm / col. / 4 min / 2006 / v.o.f.

Un uomo si avventura in un campo, le mani sporche di sangue. Tutti diventano una minaccia..

 

LA LETTRE di Patrick Boivin (e/o brani dalla serie Phylactere Cola)

Video / col. / 6 min / 2006 / s.p.

Un impiegato iperspecializzato si adatta, per un istante, alla tecnologia arcaica. La Lettre esplora l’impatto dei mezzi di comunicazione elettronici sull’uomo.

 

 

 

home mail