EMULATORE PER CALCOLATRICE LITRONIX 2290

 

Essendo appassionato di calcolatrici programmabili, mi sono interessato anche alla loro storia. Tra le tante societÓ che, agli inizi degli anni Settanta del secolo scorso, erano sul mercato una in particolare mi ha colpito: si tratta della Litronix che partendo dalla costruzione di display a LED ed orologi digitali, arriv˛ a produrre tra il 1972 e il 1979 una quarantina di modelli a partire dalla 1100 Checkmate per arrivare fino all'unica programmabile, la 2290.

Dopo questo modello, infatti, la societÓ fu rilevata dalla Siemens e quindi questa esperienza finý. Tutti i modelli avevano un design molto particolare ed accattivante e, caratteristica unica,  nessuno implementava funzioni scientifiche; quindi niente logaritmi o funzioni trigonometriche. Inoltre non mi risulta che in Italia siano mai state vendute delle calcolatrici Litronix.

Tramite Ebay sono riuscito a procurami una 2230, non programmabile con radice quadrata, percentuale ed una memoria - veramente un bel modello.

Ma l'interesse principale Ŕ nella 2290 che, come detto, Ŕ stata l'unica programmabile della storia della Litronix: tale calcolatrice, se fosse esistito un premio per la programmabile meno dotata, l'avrebbe sicuramente vinto.

Infatti la sua dotazione Ŕ limitata alle quattro operazioni, la percentuale, la radice quadrata, una memoria e 10 (dieci!) passi di programma (ovviamente senza capacitÓ di editing). Ma nonostante tutto l'ho ritenuto un modello molto interessante e quindi ho realizzato il solito emulatore a 16 bit (utilizzabile, stavolta, solo con il mouse) e con qualche dotazione in pi¨ rispetto al modello originale - ad esempio la memoria costante.

Una difficoltÓ Ŕ stata il reperimento di informazioni su tale modello: in rete esistono infatti pochissime informazioni sulla 2290 e spero, quindi, quanto prima di riuscire a trovare un modello funzionante su Ebay.

N.B.: La 2290 Ŕ arrivata ......

 

Ecco il link per scaricare l'emulatore: 2290.zip

 

HOME