Il curry per aumentare la memoria e prevenire l'Alzheimer

A cura di Gabriella La Rovere, Medicina Estetica e Naturale

Dieta particolarmente ricca in curcumina, un componente presente nel curry, spiegherebbe la bassa incidenza di Alzheimer nella popolazione indiana.
Dieta particolarmente ricca in curcumina, un componente presente nel curry, spiegherebbe la bassa incidenza di Alzheimer nella popolazione indiana. Studi effettuati sui ratti hanno evidenziato che la curcumina non solo riduce la produzione di amiloide, ma riduce anche la risposta del cervello all'amiloide stesso.
possibile anche un effetto protettivo sulla memoria. Infatti ratti alimentati con curcumina presentavano migliori performance nei test di memoria, rispetto a quelli alimentati normalmente. Sembra che la curcumina riduca l'infiammazione tessutale presente in corso di Alzheimer. Per il suo duplice effetto anti-infiammatorio ed anti-ossidante, potrebbe essere usato nei programmi di prevenzione della patologia. La curcumina non l'unico ingrediente culinario ad avere un effetto sull'Alzheimer: si parla anche del rosmarino e del ginger.