Mappato il genoma del cromosoma della sindrome di Down

NAPOLI - L'annuncio lo ha dato Andrea Ballabio, direttore del Tigem, l' istituto di genetica di Telethon a Napoli, nel corso di una relazione sul futuro delle biotecnologie al convegno oncologia 2002. Decifrata l'espressione di tutti i geni contenuti nel cromosoma coinvolto nella sindrome down, la malattia che colpisce un neonato ogni 600. Tutti i dati sono stati scritti in un atlante genetico. Grazie alla ricerca, che sarÓ pubblicata sulla rivista Nature , e che ha preso in considerazione 200 geni contenuti nel cromosoma 21, e' possibile comprendere le conseguenze dei difetti genetici che colpiscono i vari organi nei malati di down. ''Sono stati trovati geni con modalitÓ d'azione suggestive - ha spiegato Ballabio -, ma non possono divulgare nulla prima che il lavoro sia stato pubblicato''.