Omaggio a
CAPODISTRIA


    Cenni storici:


  • In epoca romana si chiama Capris, e fa parte della X Regio - Venetia et Histria - dal 27 a.C.
  • Dopo la caduta dell'Impero romano d'occidente è bizantina e si chiama Giustinopoli, è inclusa nel Patriarcato di Aquileia.
  • Nell'804 protesta contro le angherie del S.R.I. col Placito del Risano.
  • Nel 1279 è sottomessa a Venezia, si ribella nel 1348, ma viene sconfitta, in questo periodo compare il nome Caput Histriae.
  • Nel 1381 è occupata e saccheggiata dai Genovesi durante la Guerra di Chioggia.
  • Nel 1797, col Trattato di Campoformido viene ceduta da Napoleone all'Austria.
  • Compare ora il nome di Capo d'Istria, ora quello di Capodistria (più recente).
  • Nel 1805, con la Pace di Presburgo, è inclusa nelle Provincie Illiriche del Regno d'Italia di Napoleone.
  • Nel 1813, con la caduta di Napoleone, passa di nuovo all'Austria.
  • Nel 1918, con la sconfitta dell'Austria nella prima guerra mondiale passa al Regno d'Italia.
  • Nel 1945 viene occupata dall'Armata popolare di liberazione jugoslava, entra a far parte della zona B del Territorio Libero di Trieste, sotto governo militare, col nome di Koper; tra il 1945 e il 1953 il 90% della popolazione italiana (circa 8000 persone) lascia la propria città, optando per la cittadinanza italiana.
  • Con il Memorandum di Londra del 1953 cessa di esistere il T.L.T., la sovranità passa alle autorità civili jugoslave.
  • Nel 1991, con la Secessione delle Repubbliche jugoslave, entra a far parte della Repubblica di Slovenia.
prosegui con: MONUMENTI, DOCUMENTI E OPERE D'ARTE
e con: UOMINI ILLUSTRI


THE HTML WRITERS GUILD