Non si hanno ancora notizie precise ma sembra ci sia stato un recupero volante dell'assessore Emilio Leuzzi, sgambettato dalla sua stessa maggioranza nelle scorse settimane. Volevano farlo saltare da consigliere comunale, con palesi forzature del regolamento comunale. Oggi 5 Stelle corre ai ripari, ma la ferita sembra rimanere aperta. Emilio Leuzzi non aveva risparmiato sarcasmo in una pubblica intervista definendo il sindaco leggermente stordito dal fuso orario (Mannello era di ritorno da Sidney in quei giorni) e accusando NisticÚ di essere l'orditore di un complotto contro di lui. Stare dentro 5 Stelle Ť diventato molto pericoloso ormai. Sembra accertata la presenza di almeno 3 correnti in clamorosa concorrenza, pronte a farsi sgambetti e dispetti assurdi, ma che non si staccano per calcoli di pura convenienza politica. Un'amministrazione comunale oltre ogni limite, specie di pudore.