In piazza Sant'Elisio 'Sa Sartill'e canna'

Oggi corrono i bambini

ORISTANO — È tutto pronto per "Sa Sartill'e canna". L'appuntamento è per le 14 di oggi pomeriggio in piazza Sant'Elìsio, dove saranno distribuiti i 1.200 cavallini di canna costruiti dagli organizzatori del carnevale dei bambini, giunto alla terza edizione. E di bambini ce ne saranno davvero tanti: al quartiere di "Su Brugu" sono attese comitive provenienti da tutta l'isola, a conferma del grande richiamo della manifestazione. Dopo la sfilata dei cavallini di canna che, dalla piazza Sant'Elisio percorrerà le vie Sas-sari, Othoca, Solferino, piazza Mariano, via Vittorio Veneto, via Sassarie fino ad approdare in piazzetta Sant'Etisie, sarà dato il via alla corsa alla stella, che, in caso di pioggia si svolgerà sotto le gallerie del palazzo Saia. Su Componidoreddu, Luca Mariani, di cinque anni, sorteggiato fra 18 aspiranti, condurrà la giostra. Avrà al suo fianco il fratellino, Marco (7 anni), "se-cundu", assieme al coetaneo, Nicolas Damiano, "su terzu". Come vuole la tradizione, anche "Sa Sartill'e canna", prevede i supplenti. Spetterà infatti a Ilaria Padda e Stefano Aresu guidare la corsa, qualora "Su Componidoreddu" dovesse rinunciare.

Torna all'indice