Marco Carena

Marco Carena - il meglio di... (ne manca una: Che bella estate... arriverà presto)

Io ti amo

Io ti amo come una bestia
me lo dici sempre che sono una bestia
perché quando siamo con gli altri
ti faccio sempre fare
delle figure di merda
tu mi chiedi le cose "per favore"
io ti rispondo "ma che cazzo vuoi?"

Comunque ti amo
e non dire che non è vero
si ti amo
quante storie per un occhio nero
ti amo perché quando ti picchio
il tuo sangue mi fa ancora impressione
ma quando ti prendo a schiaffi
è 'sempre una grande emozione perché
Ti amo ti amo ti amo
ti amo ti amo ti ti a-mo-mo
i-i-io ti amo ti amo ti amo
ti amo ti amo ti ti a-mo-mo

Io ti amo
perché sei gentile
si ti amo
mi tieni sempre l'autoradio
ti amo perché noi due
siamo una coppia davvero affiatata
non ho ancora aperto bocca e tu dici
"adesso spara una cazzata"

E ti amo
perché con te posso parlare
si ti amo
no... non ti slego mi devi ascoltare
ti amo perché sei simpatica
e meno male perché sei un cesso
tu racconti le barzellette
io le so già ma rido lo stesso perché

Ti amo ti amo ti amo......

lo ti amo
Se no ti avrebbe amato un altro
ma ti amo
sono arrivato prima io
ti amo perché le mie esigenze
tu lo sai e mi compiaci
ma allora perché quando facciamo l’amore
ti secca se porto gli amici

Io ti amo
Una cosa proprio esagerata
Si ti amo
Se n’è accorta anche la mia fidanzata
Ti amo perché sei diversa
E infatti ti confondo spesso
Ma ti amo al punto che se tu fossi un’altra
Io ti amerei lo stesso
Anzi di più… si anzi di più
Anzi di più… si anzi di più perché

Ti amo ti amo ti amo…

Blues delle mutande lunghe

Ieri sera
faceva freddo
ma tu sei voluta uscire
lo sai che sono delicato cosi mi devo coprire
ma tu

Scusami se puoi
scusami se puoi
scusami se c'ho
le mutande lunghe

Non mi porti mai alle feste
coi tuoi amici elegantoni
"Bicose" si vede il segno
da sotto i pantaloni ma tu

Scusami se puoi...

Non posso andare a cavallo
perché mi fanno sudare troppo
non posso giocare a tennis
mi passano di sotto ma tu

Scusami se puoi...

Me le sono tolte
Per venirti incontro
ma ho preso freddo
e sono quasi morto perciò

Fai un po’ cosa vuoi
tienti gl'amici tuo
io mi tengo
le mutande lunghe

 

Accessori auto

Sono un parafango
ma mi arrivano
anche dei sassi
raschio nei muri
quando non ci passi
mi faccio molto male
quando vai nei fossi
non voglio che mi metti
la plastica sul bordo
fa tanto da "Truzzo"
ti sto solo dicendo
ogni tanto
pensaci che c'hai
un parafango

Se il fumo fa male
prova un po’ a spengertela
sulla mano la cicca
quando hai finito di fumare
io sono tutto rovinato
dalle bruciature
mi riempi di carta, caramelle, cicles
ma la cosa piu bestiale
sono quei deodoranti in polvere
tremendi, nauseanti
che fanno venire da vomitare
e poi dicono che
è il fumo che fa male

Accessori auto accessori auto

Guarda è già estate
E anche quest'anno le pagliette
non le hai comprate
ti siedi su di me
che sei tutto sudato
c'ho tutti gli aloni gialli
anche se mi hai lavato
dal mio punto di vista
c'hai proprio una faccia da c.,
non te lo voglio dire
ti dico solo che
sono il coprisedile

Accessori auto accessori auto

Squadra corse
Camel Trophy Olio Fiat
Rally di Monte-Carlo
Parigi Dakkar
cani gatti conigli paperi
animali bestie di tutte le specie
stemmini bandierine
striscioline segni dello zodiaco
tutto quello che vuoi
ma dimmi come fai che vita vivi
senza gl'autoadesivi

Accessori auto accessori auto

Deandrata

Quando l'ho vista
era là agonizzante
si era buttata
di testa
giù dal ponte
ma la cosa
che mi sconvolse
maggiormente
era che addosso
non aveva
quasi niente

C’aveva un culo
fantastico
e delle tette
da brivido
aveva colpito
subito
la mia sensibilità

La salvai
e c'innamorammo puntualmente
la notte o il giorno
ormai era
indifferente
stavamo a letto
praticamente sempre
cominciava
a diventare
un po’ pesante

lo mi sentivo male
solamente a pensarlo
e lei invece
di qua... di là
senza nessuna pietà
L'amore è cieco
ma solo momentaneamente
e cominciavo a sospettare
vagamente
che non era stato
volontariamente
che lei si era
buttata
giù dal ponte

Ero sfinito ero debole
lei mi riempiva di pillole
se non mettevo una protesi
era finita per me

Signor commissario
io... non ho visto niente
facevamo
una passeggiata
sopra al ponte
sarà caduta
accidentalmente
di notte è buio
e non si vede niente!

Histoire de vol-au-vent

Partì per cercare fortuna
e venne a Paris
triste e deluso da anni
faceva il vol-au-vent
scriveva, mentendo, alla famiglia
che tanto sperava in quel figlio
"Come state tutti quanti
io sto bene... faccio il croissant!"

Piangeva la poveretta
sul cabaret
sua madre un gran pezzo di torta
una saint-honoré
che colpo vedere quella figlia
così coperta di vaniglia
che colpo che dolore che vergogna
sua figlia era un bignè

Ma cosi come accade per caso
si videro un dì
in un pranzo a prezzo fisso
del mezzodì
diversi per temperatura
impasto e tempi di cottura
quella vita che gli aveva
negato tutto
non gli negò l’amor

L'amore, l'amore, l'amore
l'amore, l'amor
nel forno, sul tavolo, in frigo
soltanto l'amor
passione che brucia nelle creme
passione che scioglie le fontine
bruciacchiato d'amore quel bignè
d'amore quel vol-au-vent

Ma lei era promessa sposa a un canolo
un sicilian
lui ad una vecchia fonduta
tipo valdostan
e no! non potevan rinunciare
per niente al mondo
a quel loro grande amore
e così da un cane che passava
si fecero mangiar

(Colpo di scena finale!)
La vita continua ma una sera
nel ristorant
in piedi si alza un cliente
e ha nella man
tremante il frutto innocente
di un amore, quell'amor da ristorante
lo guarda e dice
"Che schifo un bignè
che sa di vol-au-vent!"

Bongustata

Cara... scusa
lo so che mi ami
cara l'ho capito
mica sono scemo
ma adesso
lasciami le mani

Lo vedo sei felice
ma a me
mica mi piace
il fatto è che tu ci godi
a piantarci dentro i chiodi
tu sei la mia bambina
un poco birichina
ti prego amore
posa quel trapano

Cara l'ho capito che vuoi
darmi tanto calore
nel frigo avevo freddo
e vero si lo ammetto
ma qui fa un caldo che schiatto

È quasi mezzogiorno
mi hai chiuso nel forno
urlo che ti amo
mi fai "Ciao" con la mano
sono qui mezzo bruciato
in mezzo alle patate
ci manca il sale
ma che distratta sei

Cara amore mio
davvero ti amo
ma spiegami perché
mi hai legato cosi
nudo sopra al divano

Sei brava con la frusta
adesso però basta
sei una giocherellona
aiah!.si ...sei la padrona
davvero mi fai male
comincio a sanguinare
adesso ridi
tu sei fatta cosi

Cara gioia
la sera un po’ ci si annoia
ma guarda in cielo
ci sono le stelle
tu dici "Che palle!"

Hai preso la patente
vuoi giocare all'incidente
e passarmi sopra
con un tir
come sei carina
mentre ingrani la prima
amore vieni
prendimi sono qui

Cara amore mio
hai portato lo zio
che tipo strano
si toglie le mutande
ti bacia le gambe

Ti sbatte sul divano
e tu... per farlo felice
cominci a fare... finta
che ti piace
lo so... sono antiquato
ma mi sembra un po’ esagerato
no... hai ragione tu
sono un'egoista
no... continua pure
e non pensare a me
si certo cara
vado a farvi il caffè

Ma tanto lo so

Ho fatto 13
che culo
da domani
la mia vira
cambierà

Due miliardi
sono tanti
potrò fare
tutto quello
che non ho
fatto mai

E tu mi chiedi
allora
perché sono così

Ma tanto lo so
che devo morire
una foto una lapide
nel cimitero
una faccia che
non ricorda nessuno
che guardando diranno
"ma che faccia da scemo!"

Ma tu... mi ami
si mi ami
anzi adesso
mi ami
anche di più

Tu sei bella
intelligente
e anche
un po' maiala
E vuoi sapere
allora
perché sono così

Ma tanto lo so
mio grandissimo amore
che ti perderò
forse hai già un tumore
te ne andrai via
per una malattia
sempre meglio di niente
anche un bell'incidente

Resteranno gli amici
si ne ho tanti sinceri, intelligenti
importanti
mi staranno vicini
mi aiuteranno
tutto quello
che chiederò
me lo daranno

E tu mi chiedi ancora
allora
perché sono cosi

Ma tanto lo so
le cose come stanno
sono sempre i migliori
quelli che se ne vanno

Ma tanto lo so
come va la vita
mi farà soffrire
finché non è finita
è proprio come
questa sigaretta
guarda le mie mani
mi ha bruciato le dita

Ma tanto lo so…

Buonanotte

(Introduzione)

Se siete tristi
perché lo mamma
non vi dà più
la buonanotte,
non preoccupatevi,
ci sono io!

Infilatevi sotto
le coperte,
chiudere gli occhi

e pensate
che potrebbe essere...

l'ultima cosa che fate!!

Buonanotte a quello che
tiene alta la televisione
fino alle 3 di notte
spero caschi dal balcone

Buonanotte a quel bambino
che sta gridando "È mio!!"
sta chiedendo il suo pallone...
lo so gliel'ho fregato io

Buonanotte al direttore
che mi tratta sempre male
me la faccio con sua moglie
posso anche perdonare

Buonanotte a chi
riuscirà a dormire
buonanotte a chi
non si sveglierà

Buonanotte a tutte quelle
che con me non ci sono state
spero incontrino l’amore
quando sono pensionare

Buonanotte a quel bambino
che non mangia la minestra
e la mamma con amore
lo butta dalla finestra

Buonanotte a chi è in vacanza
e va a dormire contento
e non sa che intanto i ladri
gli vuotano l'appartamento

Buonanotte a chi...

Buonanotte a quelli che
c'hanno la macchina nuova
chissà... se domani...
la troveranno ancora

Buonanotte a quel bambino
con la bicicletta rossa
mi ha schizzato di fango
spero si spacchi le ossa

Buonanotte amore mio
ti trovo un poco strana
fissi immobile il soffitto
da più di una settimana

Buonanotte a chi...

Buonanotte a tutti quanti
oggi è stato un giorno duro
ma vedrete che domani
sarà peggio... di sicuro!

Marco Carena

Home Su