Il Ferrari Club Chiusi nasce nel 1992 da un'idea dell'attuale Presidente Reali Stefano, il quale ha voluto creare un punto di riferimento e di incontro per tutti gli appassionati del marchio Ferrari.

La prima manifestazione indetta dal Club, risale al 1995 e vede una esposizione di vetture Ferrari di serie all'interno del Centro Commerciale Etrusco, situato in localitÓ Querce al Pino nel Comune di Chiusi (Siena).

Dopo questa prima uscita il Direttivo del Club ha voluto creare qualcosa di pi¨ grande e questo intento ha portato ha l'accordo con il Ferrari Owner's Club Roma, insieme al quale Ŕ stato organizzato il primo raduno denominato " Le Rosse nella terra degli Etruschi :1░ Incontro tra Storia e Mito". Tale incontro ha avuto luogo in Chianciano Terme nell'estate del 1997 portando ben 43 vetture Ferrari, oltre alla Formula 1 del 1996 di Schumacher (gentilmente concessa dalla Shell Italia nella persona del Dott. Gianbattista Marzi). Durante il Raduno ha avuto luogo una gara di regolaritÓ all'interno della cittadina termale con l'interessata partecipazione di numerosi spettatori incuriositi dalle evoluzioni dei bolidi rossi. La premiazione della gara ha avuto luogo durante la cena di gala tenutasi presso il Grande Albergo le Fonti, i premi assegnati sono stati donati dalla Swarovski Internazionale d'Italia nella persona dell' Amministratore delegato Rinaldo Albanesi. Nella sua giornata conclusiva la manifestazione ha portato i partecipanti alla scoperta di Montalcino, dei suoi prodotti tipici e soprattutto del celeberrimo vino "Brunello".

Il 1997 Ŕ stato un anno ricco di eventi, che ha visto partecipare il Ferrari Club Chiusi alla manifestazione nazionale "30 ore per la vita", svoltasi a Roma in Piazza Farnese insieme a Licia Col˛. L'anno si Ŕ concluso con la partecipazione a Telethon per conto della BNL Agenzia di Montepulciano.

Nel 1998 ha avuto luogo il secondo raduno "Le rosse nella terra degli Etruschi" 2░ Incontro tra storia e mito organizzato in concerto al Ferrari Owner's Club Centro Italia, che ha visto i partecipanti visitare le Cantine Lungarotti (PG), le Cantine Avignonesi (SI) e il Castello Banfi (SI). Come di consueto nella giornata conclusiva della manifestazione si Ŕ svolta la gara di regolaritÓ con i premi gentilmente offerti dalla Swarovski Internazionale Italia. Un considerevole apporto Ŕ stato offerto dalla 20th Century Fox Italia che ci ha permesso di proiettare in anteprima esclusiva la pellicola "L'oggetto del mio desiderio" con Jennifer Aniston.

Il 1999 Ŕ stato un anno in cui le manifestazioni del Ferrari Club Chiusi sono rimaste ferme tuttavia l'impegno ormai consueto della partecipazione a Telethon Ŕ stato onorato. Il 2000 si Ŕ aperto sotto i migliori auspici visto che la sede sociale Ŕ stata trasferita presso il prestigioso Grande Albergo Le Fonti. L'impegno del Ferrari Club Chiusi non Ŕ unicamente finalizzato a manifestazioni di carattere sportivo come d'altro canto dimostrano le assidue partecipazioni a Telethon e 30 Ore per la Vita.

Stiamo cercando fondi ed eventuali Sponsors che desiderino aiutarci alla realizzazione di tale evento.

Per comunicare con il nostro Club potete utilizzare gli indirizzi che trovate nella pagina principale.