Celtis aetnensis (Tornabene) Strobl

 


98. Celtis aetnensis (Tornabene) Strobl ( = C. tournefortii Lam. p.p.)
1898004 - P caesp - d, 3-5 m. Fg. con lamina di 30-38 ◊ 40-45 mm, cuoriformi alla base che Ť incavata di 5 mm, di sopra coriacee e con fossette puntiformi (lente!), debolm. crenate sul bordo. Fr. ovoide (8-9 mm), alla fine giallastro, di sapore dolciastro, su peduncoli ingrossati
Cespuglieti montani. (500 - 800 m). - Fi. V - Endem.
Sic. sull'Etna pr. PaternÚ, Licodia e Bronte: R.