Lorenzo Micheli, chitarrista LORENZO MICHELI, chitarrista

Nato nel 1975, si è formato sotto la guida di Paola Coppi a Milano diplomandosi con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio "G. Tartini" di Trieste nel 1996. Allievo di Oscar Ghiglia all'Accademia Chigiana di Siena, dove ha ottenuto per due anni consecutivi il diploma di merito, ha studiato per quattro anni con Frédéric Zigante presso la Fondation Mozart di Losanna e attualmente si perfeziona alla Musik Akademie di Basilea.

Le sue qualità sono state riconosciute dalle giurie di numerosi concorsi. Nel 1995 si classifica secondo al Concorso internazionale "De Bonis" di Cosenza e primo al XII Concorso "Città di Parma - Omaggio a M. Castelnuovo Tedesco"; nel 1966 consegue il primo premio al Concorso "Ansalone" di Abbiategrasso e al T.I.M. di Roma, ed è uno dei sei finalisti - selezionati fra esecutori di tutti gli strumenti e di tutte le nazioni - del prestigioso "Prix Pro Musicis" di Parigi, in occasione del quale suona nella celebre Salle Chopin Pleyel.

Nello stesso anno vince il primo premio al XXI Concorso internazionale di Gargnano, ricevendo inoltre il premio speciale "R. Chiesa" per il miglior interprete di una composizione dell'Ottocento. Nel 1997 consegue il secondo premio al XLIII Concorso internazionale "Maria Canals" di Barcellona.

Svolge attività concertistica come solista e in formazioni da camera.

Torna all'indice degli Artisti