Gil Botulino (The German Observer)

Giovedý 16 Agosto 2001

BADOLATO SUMMER FESTIVAL: evento badolatese dell'anno

La Consulta Giovanile di Badolato "Ulixes" ha organizzato una serata - con giochi, film, cabaret, musica e fuochi artificiali - come non se ne vedevano da anni. a Badolato Marina si sono visti man mano che la serata progrediva oltre 1500 persone - io credo - che hanno gremito il lungomare. Molte di queste persone non si vedevano in giro di sera da molto tempo. Nessun evento dai tempi delle feste dell'UnitÓ Ŕ mai pi¨ riuscito a fare altrettanto.
E bravi i giovani della consulta!
Sembrava che i giovani fossero spariti da Badolato, e si sentiva la mancanza di loro iniziative. Se questi giovani continueranno sulla strada intrapresa stasera, finalmente la mia generazione potrÓ crescere e dedicarsi ad altro.
Hanno preparato tutto con molta cura e faticando tutta la giornata. Non fosse altro che per il sudore vale la pena nominare tutti i giovani organizzatori: Marialuisa Larocca, Simona Scoppa, Mariafrancesca Galati, Giovanna Garretta, Annarita Mosca, Manuela Papaleo,   Danilo Lentini, Cosimo Chiera, Ivan Lentini, Angelo Piperissa, Giuseppe Gallelli, Marco FrascÓ, Francesco Papaleo, Umberto Stefanelli, Pasquale Lentini, Nicola Cossari, Giuseppe Bressi, Fabrizio Scoppa, Guerino Nistic˛.
Spero di non aver dimenticato nessuno, sarebbe un vero peccato; fatemi sapere.

Erano anni che non giocavo a ping pong. Ringrazio per la sfida Guerino, presidente della consulta: naturalmente, e come Ŕ giusto che sia, ha vinto lui. E ha vinto anche la scommessa di una possibile aggregazione dei badolatesi intorno ad un tipo di cultura del genere proposto questa sera: se son rose fioriranno; non senza ulteriore impegno.

Osservazioni e/o domande