Gil Botulino (The German Observer)

News di Domenica 25 Novembre 2001

AUTO COMBUSTIONI MULTIPLE: NOTTE PIROTECNICA
Nell'estate appena trascorsa molte volte vi ho informato di incendi che si sono verificati a Badolato. Questa volta avrei potuto farlo in tempo reale fin dalle tre e mezzo del mattino quando mi sono accorto, avvertito dall'antifurto e dallo scoppio di una gomma, aprendo la porta di casa mia che la mia auto era avviluppata dalle fiamme nella via Gramsci. Ma sapete com'Ŕ, bisogna prima pensare, parlare dopo che si Ŕ riflettuto soprattutto in questi casi. Scrivere di qualcosa che ti succede non Ŕ come scrivere di qualcosa che succede ad altri; come diceva Fabrizio "il dolore degli altri Ŕ un dolore a metÓ" e ti lascia la mente abbastanza lucida per pensare. Nessun pericolo per le persone con l'incendio della mia auto. Invece hanno corso seri pericoli due famiglie di Badolatesi. La famiglia di Turi Caminiti e la famiglia di Vincenzo Piperissa (Nangiu). A Turi ha preso fuoco l'auto, peugeot bianca, posteggiata nel giardinetto sotto casa a ridosso della finestra dello studiolo a piano terra a Milindusso. L'altra macchina, a fianco, Ŕ stata salvata dallo stesso Turi che, prontamente, ustionandosi un po', l'ha portata fuori in strada. E con questo gesto, credo, ha salvato anche i suoi due figli e la moglie che, nel caso il fuoco si fosse propagato all'altra macchina, non avrebbero avuto vie di fuga. Alla famiglia Piperissa - Vincenzo e moglie, Tonino moglie e due figlioletti, CecŔ - ha preso fuoco il portone d'ingresso principale dell'abitazione di Mingiano. Anche qui uno scoppio ha svegliato tutti quanti, quando giÓ una coltre di fumo nero si stava propagando per le scale interne che servono i tre appartamenti della famiglia. Non senza difficoltÓ e con tremore sono stati portati in salvo i due bambini e poi si sono dati tutti da fare per spegnere il fuoco.
Stanotte per due volte in due posti diversi nello stesso orario si Ŕ sfiorata la strage e la tragedia. Per cosa?

Continuano ad arrivare telefonate di amici che esprimono solidarietÓ, qualche e-mail, qualche visita. Anche la gente che incontriamo per strada ci esprime solidarietÓ. Un volantinaggio Ŕ stato organizzato dai partiti di sinistra, di cui vi dir˛ pi¨ sotto. A tutti esprimo il mio ringraziamento per l'incoraggiamento e l'affetto.
Pasquale Andreacchio

 

IL VOLANTINO DEI PARTITI DI SINISTRA
Partito dei Democratici di Sinistra, Partito dei Comunisti Italiani
Federazioni provinciali di Catanzaro
Sezione DS A. Larocca Badolato
Sezione PdCI V. Paparo Badolato

Le Federazioni provinciali e le locali sezioni dei Comunisti Italiani e dei democratici di Sinistra con questo documento esprimo ferma condanna e profonda solidarietÓ a Pasquale Andreacchio (curatore del sito d'informazione Gil Botulino), a Turi Caminiti e alla famiglia di Vincenzo Piperissa (Nangiu) per i vili attentati incendiari di cui sono stati vittime questa notte. Invitimao la cittadinanza a mobilitarsi contro i vigliacchi che agiscono nel buio perpetrando azione che hanno messo a repentaglio l'incolumitÓ fisica delle famiglie stesse.

Le forze politiche e sociali di Badolato sanno di doversi assumere le proprie responsabilitÓ e sanno di dover prendere una posizione nettissima contro la barbarie e l'inciviltÓ di questi personaggi.

L'attacco ad Andreacchio appare oltretutto gravissimo in quanto Ŕ il tentativo di chi, con la violenza, vuole reprimere una voce libera in questa comunitÓ.

Si invita l'Amministrazione comunale a convocare un consiglio comunale aperto e di chiedere una riunione sull'ordine e la sicurezza pubblica a Badolato.

I nostri due partiti sono in prima linea nella difesa della libertÓ di espressione e lotteranno sempre per permettere a tutti di esprimere liberamente la propria opinione.

I segretari Nicola Criniti, Ernesto Menniti.

 

IL BADOLATO PAREGGIA IN CASA
Sotto gli occhi del cartellone pubblicitario di Gil Botulino, offerto dai nostri sponsor, si Ŕ svolta la partita di prima categoria con il Nuovo Filadelfia. Un pareggio che sta bene al Badolato per il gioco svolto. Per inaugurare il cartellone avevo preparato un elegante calendario della stagione da distribuire agli sportivi; purtroppo erano dentro l'auto e sono andati in fumo.

 

E' ARRIVATO IL FREDDO?
Ieri notte Ŕ nevicato fino alla guardia e di mattina faceva veramente freddo. Venerdý sera c'era stato un bel temporale con pioggia e vento. Ieri mattina sembrava che il freddo fosse definitivamente arrivato. Invece, oggi Ŕ uscito un sole che ci fa di nuovo dire Ŕ tornato il bel tempo..