ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI di PALAU


DIRITTO


Premessa
Lo studio del Diritto nel triennio deve tener conto delle esigenze del geometra, anche in vista dell'esame abilitante all'esercizio della professione, e del dibattito sulla necessitÓ di provvedere alla tutela dell'ambiente e alla disciplina dell'uso del territorio. Si rende perci˛ necessario uno stretto collegamento con le tre aree del corso di studio (rilievo, progettazione, territorio), funzionale sia ad una corretta programmazione curricolare, sia ad una coerente attivitÓ formativa.
Obiettivi disciplinari
Alla fine del corso gli allievi:
- saranno in possesso di una formazione sensibile ai temi della vita civile;
- avranno acquisito la capacitÓ di inquadramento e di interpretazione di specifici problemi professionali;
- saranno in possesso di strumenti e di conoscenze di ordine giuridico con cui operare.
Prerequisiti
- Conoscenza ed uso corretto dello strumento linguistico, anche per quanto attiene al linguaggio tecnico del diritto;
- capacitÓ di concettualizzare ed astrarre;
- consapevolezza della complessitÓ dei problemi sociali;
- comprensione della dimensione giuridica dei rapporti sociali;
- conoscenza della dimensione storica del fenomeno giuridico.


  Il programma di Diritto del 3░ anno
  Il programma di Diritto del 4░ anno
  Il programma di Diritto del 5░ anno
  Torna alla pagina iniziale