CREATININA sierica

Per i valori normali fare riferimento a quelli del proprio Laboratorio di Analisi

La creatinina è il catabolita della fosfocreatina, che svolge un ruolo fondamentale nell'attività muscolare dato il suo contenuto di legami fosforici ad alta energia.

Tale composto, biologicamente inattivo ed esclusivamente di origine endogena, è eliminato dal rene attraverso il meccanismo di filtrazione glomerulare per cui viene assunto come indice di funzionalità renale.

 

 AUMENTO

DIMINUZIONE

Insufficienza renale

Atrofie muscolari

Poliartrite

Carcinoma prostatico

Ipertiroidismo

Gravidanza

Scompenso cardiocircolatorio

 

Acromegalia-gigantismo

 

 

[Analisi Elenco]