il Teatro delle Ariette

 

 

l'Agricoltura

l'Ospitalità

 

realizzato da Stefano Galetti

Emergency


le vostre impressioni

 

 

il Teatro delle Ariette

   

Madre Coraggio

   

Argini

   

Il Dolore

   

Fratelli d'Italia

   

Canto della Rosa Bianca

   

Il Circo Ballotta

   

Il Circo più Piccolo della Terra

   

Teatro da Mangiare?

   

Tournée

   

A Teatro nelle Case

   

 Edizione 2002

   

 

 
   

 

 
   

 

 
   

 



leariette@libero.it


+390516704373


via
Rio Marzatore
  2781
40050 Castello
di
Serravalle
Bologna
Italia


Come Raggiungerci

Iscriviti

Fratelli d'Italia

creazione collettiva da un'idea
 di
 Paola Berselli e Stefano Pasquini
con
Paola Berselli, Francesca Bonarelli, Elisabetta Costantini, Maurizio Ferraresi,
 Massimo Giordano, Stefano Pasquini, Samantha
Zanari

Da molto pensiamo ad ANTIGONE .
Ma stato pensando a Polinice ed Eteocle, i suoi fratelli morti combattendo l'uno contro l'altro, che l'abbiamo immaginata coinvolta nella resistenza italiana.

Abbiamo studiato e riscritto la trilogia della stirpe di Edipo.
L'abbiamo vista negli anni bui dell'Europa nazista e fascista, nel culmine della Seconda Guerra Mondiale e del suo orrore assoluto.
pallaAbbiamo incontrato anziani di Castello di Serravalle, ex partigiani, soldati, "repubblichini", deportati nei campi di concentramento tedeschi o semplici casalinghe.
Ci siamo raccontati un sacco di storie, seduti attorno a un tavolo, nelle sere d'inverno.
Il nostro lavoro la storia di questo cammino, la scoperta di un teatro umano e civile. Abbiamo attraversato migliaia di parole.

Abbiamo cercato un senso, quel senso che d una vibrazione profonda, uno spessore e una materia carnosa alle parole, che attraversa la ragione e limpidamente la sfonda e apre gli occhi e il cuore. Siamo tutte anime in viaggio lungo la stessa strada: Antigone e i suoi fratelli, Paola, gli attori e gli spettatori, tutti nella stessa pentola, nello stesso luogo spazio-temporale che il teatro. Stiamo cercando una presenza profonda, complessa e viva; stiamo cercando il plurale delle cose, delle storie, delle ragioni.

Nel 1999 lo spettacolo stato presentato quaranta volte all'interno di manifestazioni teatrali e culturali,
(Opera Prima Rovigo, Festival dei Popoli Rovigo, Casa circondariale Rovigo, Giornata d'incontro sul teatro popolare di ricerca Ravenna, Autobiografie teatrali Modena, Tracce  Pieve di Cento),
in scuole medie inferiori e superiori dell'Emilia Romagna,
 all'interno di manifestazioni Pacifiste contro la guerra in Kossovo, come momento di riflessione.

ne hanno parlato
immagini