GENERALIT┴

Macomer Ŕ un paese di 11500 abitanti a 57 km del capoluogo, e si estende su una superficie 122,5 kmq a 563 m sul livello del mare.


ECONOMIA

L'economia di Macomer Ŕ basata sulla produzione di cereali, ortaggi, frutta ed olive, e si trovano industrie alimentari e tessili

CENNI STORICI

Inizialmente, Macomer fu una stazione neolitica ed importante centro nuragico; in epoca romana fu una stazione sulla via consolare che congiungeva Cagliari e Porto Torres.

Nel XI sec fu capoluogo con il nome Macomeli della curatoria del Margine, e nel XIV di Parte Barigadu.

Nel sec XV vi si insedi˛ il visconte Guglielmo di Narbona, pass˛ ai Cubello e nel 1478 gli abitanti resistettero all'assedio di Giovanni d'Aragona, il quale riuscý tuttavia vincitore.

Nel XVIII sec i Savoia concessero Macomer ai Pimentel, ed in seguito la giurisdizione di Macomer pass˛ ai Tellez-Giron, i quali amministrarono il feudo sino al 1839.


SITI ARCHEOLOGICI E NATURALISTICI

Tra i siti archeologici pi¨ interessanti da vedere si pu˛ notare la Venere di Macomer, una statuetta muliebre in pietra basaltica alta 14 cm, rinvenuta in una grotta naturale nelle vicinanze del paese.

La marcata evidenza degli attributi naturali femminili la fa ritenere un oggetto di culto, probabilmente una Dea Madre delle genti agricole dell'etÓ del bronzo arcaica

LISTA PAESI

PROVINCIA

LEGGI I

MESSAGGI

DEGLI OSPITI

SCRIVIMI NEL LIBRO DEGLI  OSPITI