La religione tra gli umani, così come tra i semi umani ed i mostri intelligenti, riveste un importante ruolo di guida ed indirizzo delle azioni che ogni personaggio compie.
La certezza dell’esistenza degli dei, è assoluta; anche i nomi sono quasi ovunque accettati, anche se naturalmente essi cambiano a seconda delle lingue.

Esistono tre gruppi di quattro dei ciascuno: dei legali, neutrali e caotici.
I primi sono di allineamento Bianco e Ocra, i secondi di allineamento Rosso ed i terzi di allineamento Marrone e Nero.

Gli dei spesso se desiderano intervenire nella vita degli umani delegano i compiti "operativi" ai signori immortali, una categoria estremamente particolare di esseri viventi.
A volte succede (soprattutto ai chierici) che gli dei parlino telepaticamente, se invocati.

Ognuno può scegliere quali dei adorare e di conseguenza l’allineamento, qualsiasi esso sia; deve però fedelmente rispettarlo, pena la morte; non è inoltre possibile onorare un dio ed avere un comportamento tipico di un altro allineamento.

I chierici investiti di alte cariche, da sacerdote in poi, rivestono nei confronti di tutti gli umani che onorano il loro stesso dio un'importanza notevole e sono sempre rispettati e tenuti in grande considerazione.
Tra di loro i chierici che onorano dei diversi si ignorano o si scontrano nel caso in cui appartengano ad allineamenti differenti, mentre si rispettano (e quindi tengono anche in considerazione il grado reciproco) nel caso in cui onorino dei diversi, ma dello stesso gruppo.

Dei

L'indicazione "Classi", indica le classi che più frequentemente onorano il tale dio; non c'è obbligo di onorare il dio "più tipico" della propria classe.
I chierici sono omogeneamente distribuiti tra tutti gli dei.

Legali

Signore: Paladin: dio della luce

A- Misciac: dio della guarigione.
Classi: U-guaritore.

B- Faland: dio della natura.
Classi: U-alchimista, E-guerriero, E-druido, N-guerriero, N-alchimista.

C- Lomin: dio dell’onore.
Classi: U-guerrieri, U-cavalieri, U-paladini, E-guerrieri, N-guerrieri.

D- Kalin: dio della magia bianca.
Classi: U-mago, E-guerriero.

E- Athin: dio della civiltà.
Classi: U-druido, N-guerriero.

Neutrali

Signore: Alamir: dio delle dimensioni.

A- Helm: dio della vita.
Classi: U-negromante, U-guaritore.

B- Gandel: dio della materia.
Classi: U-alchimista, E-guerriero, N-alchimista.

C- Lamtar: dio della giustizia.
Classi: U-guerriero, E-guerriero, N-guerriero.

D- Stiring: dio della magia rossa.
Classi: U-mago, E-guerriero.

E- Takm: dio della storia.
Classi: U-druidi.

Caotici

Signore: Tentibis: dio delle tenebre

A- Noros: dio del sangue.
Classi: U-guerriero, U-cavaliere, U-guerriero nero, E-ombra, N-guerriero.

B- Conost: dio della pietra.
Classi: U-alchimista, E-ombra, N-guerriero, N-alchimista.

C- Horsol: dio del potere.
Classi: U-guerriero, U-cavaliere, N-guerriero.

D- Zinnak: dio della magia nera.
Classi: U-mago, U-negromante, E-ombra.

E- Idbur: dio della guerra.
Classi: U-guerriero, U-cavaliere, U-guerriero nero, N-guerriero.

 

Signori immortali

I signori immortali sono dieci: tre legali, quattro neutrali e tre caotici; il signore immortale più importante, chiamato anche supremo, è neutrale.

I signori immortali possiedono 2 camere dimensionali ciascuno.

I signori immortali caotici e legali specialmente, ma anche neutrali, intervengono molto più spesso nella vita terrestre di quanto lo facciano i rispettivi dei.
I signori immortali non si mostrano mai agli uomini tuttavia alcune volte si mettono in comunicazione telepatica.

Signori immortali legali

Pantas
Quiros
Polit

Signori immortali neutrali

Batfor (supremo)
Optus
Talas
Namoc

Signori immortali caotici

Zaros
Alost
Fictan