Campionati Europei Disabili 2000
CAMPIONATI EUROPEI DISABILI SCI NAUTICO

La Federazione Italiana Sci Nautico ha richiesto alla Federazione Internazionale - Regione Europa (IWSF-EAME), l'organizzazione dei Campionati Europei Disabili che sono stati inseriti nel Calendario Internazionale dal 28 agosto al 3 settembre 2000.

La competizione, che approda per la prima volta in Italia, si svolgerà sullo splendido piano d'acqua dell'Idroscalo di Milano, e sarà organizzata dallo Sci Nautico Mergozzo, con il patrocinio della Federazione Italiana di Sci Nautico, della Regione Lombardia e della Provincia di Milano.

In occasione dei Campionati Europei sono attesi più di 80 atleti (ed almeno 120 tra accompagnatori e membri della giuria) di 16 Nazioni (Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Gran Bretagna, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Irlanda, Italia, Giordania, Lituania, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera) ed il Comitato Organizzatore, lo Sci Nautico Mergozzo, si sta attivando per l'accoglienza delle persone (alberghi, trasporti, intrattenimento, cerimonie ufficiali, ufficio stampa, pubblicità) mentre la Federazione si occuperà della struttura tecnico-organizzativa dei campi di gara.

INFORMAZIONI PER GLI SPONSOR

Nella splendida cornice della Sala Colonne della Banca Popolare di Milano sarà organizzata la conferenza stampa di presentazione dell'evento sportivo. E' prevista inoltre una cerimonia di apertura dei Campionati ed un Gala di chiusura con premiazione degli atleti vincitori. Animazione musicale, DJ, spettacoli collaterali e sfilate di moda animeranno la settimana di gara.

La presenza pubblicitaria, in occasione delle gare, sarà particolarmente valorizzata da una adeguata copertura televisiva che garantirà, oltre alla diffusione dell'evento, una sicura vetrina pubblicitaria per gli sponsor che aderiranno all'iniziativa.

Nell'area antistante le tribune dell'Idroscalo sarà allestito un Villaggio Commerciale dove saranno posizionati stand di 4m x 4m atti a sviluppare iniziative promozionali. Il costo di ciascun stand sarà, per tutta la settimana delle gare, di Lit. 3.000.000 (+IVA).

Sarà altresì possibile inserire pubblicità nell'allestimento del piano d'acqua (boe, trampolino, pontile di partenza), sui pettorali di gara, sugli striscioni a terra, sul retropodio ed inoltre sulla carta intestata, le cartelle stampa, i gadget e tutto il materiale promozionale predisposto per la manifestazione.

Visto il notevole impegno economico che comporta l'organizzazione di questa manifestazione, sollecitiamo tutti nostri simpatizzanti a sostenerci con iniziative di sponsorizzazione.