PESCE MARIO

Luogo di nascita: Francavilla a Mare (CH)
Data di nascita: 19.09.1942
Ruolo: Centrocampista poi Libero
Esordio nel Messina: 29.08.1965 - Catanzaro-Messina 2-0 - Coppa Italia 1965-66
Prima rete col Messina: 02.10.1966 - Padova-Messina 0-2 - Serie B 1966-67
Ultima partita col Messina: 14.07.1968 - Venezia-Messina 2-0 - Serie B 1967-68 Spareggio
Ultima rete col Messina: 12.05.1968 - Messina-Foggia 1-0 - Serie B 1967-68
Presenze totali nel Messina 114 (3) = 117
Reti totali col Messina 8 (0) = 8

Leader in campo e fuori, nasce centrocampista interpretando poi il ruolo di libero "fluidificante" con eleganza e classe. Spesso centrocampista aggiunto, fortissimo nel tackle, dotato di buon tiro.

Inizia la carriera nel Francavilla in promozione nel 1957-58; nel 59-60 passa al Chieti in serie C; nel 60-61 Ŕ al Giulianova in serie D; dal 61-62 al 64-65 gioca nell'Aquila in serie C.

Esordisce nel Messina in Reggiana-Messina 1-1 del 5 settembre 1965; nel gennaio del 1966 conquista, con la maglia biancoscudata, la 1a Coppa del Sud, un quadrangolare siculo-calabro a cui parteciparono anche Reggina, Catanzaro e Palermo.

Il 2 ottobre 1966 segna la prima rete nel Messina, al 91░ di Messina-Padova 1-1; nella stagione 66-67 sarÓ autore di altre 4 reti (83' di Modena-Messina 2-1 il 27 novembre 1966; 12' su rigore in Messina-Livorno 3-1 del 1░ gennaio 1967; 73' su rigore in Messina-Verona 1-0 dell' 8 gennaio 1967; 48' su rigore in Messina-Varese 1-1 del 22 gennaio 1967).

Nella stagione 1967-68, quella della sfortunata retrocessione in serie C, con 44 presenze stabilisce, anche in virt¨ degli spareggi finali,  il record italiano (di tutti i tempi) di presenze in un'unica stagione di campionato.

Nella stagione 67-68 sarÓ autore anche di 3 reti (43' di Messina-Bari del 10 dicembre 1967; 70' di Messina-Reggina 2-4 del 14 gennaio 1968; 3' su rigore in Messina-Foggia 1-0 del 12 maggio 1968, sua ultima rete con la maglia del Messina).

Disputa la sua ultima partita nel Messina il 14 luglio 1968 in Venezia-Messina 2-0 a Roma, valevole per gli spareggi salvezza.

Dal 1968-69 al 1970-71 milita in serie B con la maglia amaranto della Reggina; nella prima stagione sfiora anche la promozione in serie A.

E' stato pi¨ volte trattato dal Cagliari che sarebbe stato Campione d'Italia nel '70, ma per le pretese delle societÓ (Messina e Reggina) non se ne fece mai nulla.

Nel 1971-72 milita nell'Acireale in serie C  giocando in Acireale-Messina 1-1 del 19 marzo 1972.

Smette a 30 anni per i postumi di un grave infortunio al ginocchio.

Con le sue 114 presenze ed 8 reti Ŕ entrato di diritto nella storia del Messina Calcio.

Stagione SocietÓ Campionato Coppa Italia
P R P R
1957-58 Francavilla (Prom) - - - -
1958-59 Francavilla (Prom) - - - -
1959-60 Chieti (C) 2 0 - -
1960-61 Giulianova (D) - - - -
1961-62 Giulianova (D) 34 0 - -
1962-63 L'Aquila (C) 31 0 - -
1963-64 L'Aquila (C) 31 1 - -
1964-65 L'Aquila (C) 34 2 - -
1965-66 A.C.R. Messina (B) 32 0 1 0
1966-67 A.C.R. Messina (B) 38 5 2 0
1967-68 A.C.R. Messina (B) 44 3 0 0
1968-69 Reggina (B) 37 0 - -
1969-70 Reggina (B) 21 0 - -
1970-71 Reggina (B) 7 0 - -
1971-72 Acireale (C) - - - -

GALLERIA FOTOGRAFICA

Pesce con l'allenatore Umberto Mannocci ed il compagno Gianfranco Garbuglia

Rete di Pesce in Messina-Reggina 2-4 del 14 gennaio 1968

Pesce e Tonani prima di Catanzaro-Messina 0-0 del 14 aprile 1968

Rete di Pesce su rigore in Messina-Foggia 1-0 del 12 maggio 1968

il nostro "Capitano" insieme al grande Lo Bello prima di Messina-Palermo 1-0 del 2.6.1968