.

Home Page

 

  Stampa locale e nazionale

 

Stampa questa pagina

 

 

Polittico di Cima da Conegliano

Giacomo Amati

Il Picerno passa grazie a Turturiello
Miglionico punito da una punizione

La Gazzetta del Mezzogiorno
5 Gennaio 2006

Torna a Stampa locale e nazionale

Miglionico-AZ Picerno 0-1
MIGLIONICO
: Amoruso, Lamacchia, Parente, Agata, Sabatelli, Iacovone (46' Tataranni), Colle (70' Virelli), Montemurro (75' Mangia), Carrieri, Andrulli, Acito. All. Paterino
AZ PICERNO
: Lettieri, Mele, Montera, Cavallo, Robustelli, Amoroso I, Lanciato, Amoroso II, Turturiello (59' Lapegna), Caivano, Buono. All. Nol ARBITRO: Guida di Venosa RETI: al 3' Turturiello.

MIGLIONICO - Con un gol su calcio di punizione firmato da Turturiello al 3', il Picerno ha espugnato il campo del Miglionico, conquistando una preziosa vittoria nella partita di recupero della sedicesima giornata del girone d'andata. Per i locali il match diventato subito pi difficile del previsto. Tuttavia, la squadra di mister Michele Paterino non si persa d'animo ed ha preso in mano le redini del gioco, costringendo gli ospiti a difendersi per lunghi tratti della partita. Al 27', Andrulli ha sfiorato il pareggio, colpendo un palo a portiere battuto con un forte tiro in diagonale. Nella ripresa, al 57', Turturiello, non visto dalla terna arbitrale, a gioco fermo, con una gomitata ha colpito il volto di Lamacchia, facendolo cadere a terra. Al 67', stato Carrieri ad andare vicino al gol con un tiro da pochi passi che stato prodigiosamente ribattuto dal portiere ospite. Palpitanti gli ultimi minuti della gara: all'88', Amoruso ha compiuto una parata miracolo su tiro di Cerbasi, negando al Picerno il gol del raddoppio; poi, al 90', stato Caivano a sprecare un'altra favorevole occasione. Ma, in pieno recupero, al 93', Lanciato ha negato al Miglionico il gol del meritato pareggio, respingendo il pallone sulla linea, a porta vuota. Giacomo Amati

All rights reserved - Created by Antonio Labriola - Luglio 1999 - Via Francesco Conte, 9  -  75100 Matera - Tel. 0835 310375