AIRONE CINERINO

Nome comune Airone cinerino

 Riserva Naturale "Lago di Sartirana"

Nome scientifico Ardea cinerea Linnaeus, 1758
Philum Chordata
Subphilum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Ciconiiformes
Famiglia Ardeidae
Dimensioni Lunghezza totale: 90-100 cm; apertura alare: 175-195 cm. ╚ il pi¨ grande fra gli aironi europei.
Descrizione Colorazione di fondo grigio-bluastra con testa e collo bianchi. Ha i lati della testa neri e varie macchie scure sul collo e sul petto. Presenta un lungo e affilato becco giallo che diventa rossastro durante il periodo riproduttivo.
Distribuzione Europa, Africa e Asia.
Presenza in Italia Migratore regolare e svernante; nidifica in Pianura Padana e nel Padule di Castiglion della Pescaia.
Biologia riproduttiva Nidifica in colonie spesso composte anche da altre specie di aironi (garzaie) costruendo solitamente il nido sugli alberi a notevole distanza da terra. Depone 4-5 uova che vengono covate per circa 25 giorni.
Alimentazione Si nutre prevalentemente di pesci ma anche di altri piccoli vertebrati e insetti.
CuriositÓ  

 

 Home Page