Lingua e Cultura

Home Page

Rom e Sinti a Milano e Provincia

Legislazione

Notizie

Rassegna Stampa

Lingua e Cultura

Pubblicazioni

Progetti

Informazioni

Links

E-mail


Migrazioni recenti

    Alla fine della seconda guerra mondiale, in seguito ad un altro spostamento di confine, i Rom della Venezia Giulia e della Slovenia si trasferiscono nelle regioni settentrionali del nostro paese, in particolare in Veneto e Lombardia.
    La crisi economica dei paesi dell'est provoca nel corso dei primi anni '60 e in modo pi¨ considerevole negli anni '80, una nuova ondata migratoria (Macedonia, Kosovo), indirizzata soprattutto verso l'Europa centrale (Austria e Germania).
    Le vicende politiche recenti, la caduta delle barriere fra i due blocchi, la guerra nella ex Jugoslavia, i pogrom e le violenze razziste hanno accelerato ed esasperato le modalitÓ di trasferimento dai luoghi di vita, trasformando spesso la "mobilitÓ" in fuga forzata da fattori economici e politici.

Maurizio Pagani / Giorgio Bezzecchi


| Rom e Sinti a Milano e Provincia | Legislazione | Notizie | Rassegna Stampa |
| Home Page | Pubblicazioni | Progetti | Informazioni | Links | E-mail |


© 2000-2001 Opera Nomadi Sezione di Milano

 
Web Design by Antos
Scrivici via E-mail Links Informazioni Progetti Pubblicazioni Lingua e Cultura Rassegna Stampa Notizie Legislazione Rom e Sinti a Milano e Provincia