Pieve di S.Pietro a Iolo
Piazza della Pieve 1
Iolo Prato - PO-
Tel. 0574 620088
Indice del sito orari delle attività parrocchiali Notizie sulle attività parrocchiali Indirizzi e-mail e numeri telefonici Attività parrocchiali Storia della pieve di Iolo Links ad altri siti cattolici e altro ancora     Il periodico della parrochia di Iolo
                 

 

Nostra Comunità
Pagine di riflessione e informazione
Parrocchia di S. Pietro a Iolo Piazza della Pieve, 3 Tel. 0574-620088 CelI. don Giancarlo 338/8364485

Marzo -Aprile 2002

 

Sommario
  • Lavori alla canonica
  • Altare della carità
  • Campo scuola
  • Carbonin 2002
  • Bilancio parrocchiale (in sintesi)

 

LAVORI ALLA CANONICA E OPERE PARROCCHIALI

Come si può vedere i lavori alla Canonica e Opere Parrocchiali procedono spedì.. tamente e si pensa di poterli concludere entro la fine di Giugno.

Sta venendo fuori un lavoro realizzato bene e anche esteticamente bello. Per il paese di Iolo sarà senz'altro anche un motivo di vanto aver recuperato alla piena efficienza e agibilità un immobile di grande valore storico. Tutti noi potremmo go- derne attraverso le varie attività parrocchiali, dal catechismo, alle riunioni varie, e ogniqualvolta per qualsiasi necessità dovremo venirci o anche solo passando per la strada. E' un bene di tutti. Tutti ci dobbiamo sentire coinvolti ad aiutare la par- rocchia nello sforzo economico teso a questo fine.

Chiediamo quindi di essere generosi nelle offerte per la Benedizione alle famigl.i.e perché tutto quello che raccoglieremo andrà per i debiti che sono molti.

Inoltre se qualcuno vuoi fare qualcosa di più, può iscriversi ad una quota mensi- le, anche piccola, usando il foglio che trovate allegato a questo numero di Nqstra Comunità.

La Parrocchia sta rispondendo bene con le offerte e ci si dà molto da fare da par- te di tante persone per raccogliere i fondi necessari. Ringrazio tutti ma non dob- biamo stancarci. Ne avremo per tanto tempo ancora! ,

ALTARE DELLA CARITA'

Per tutta la Quaresima in fondo chiesa si raccolgono generi alimenta- ri per i poveri. In modo particolare: pasta, riso, sugo di pomodoro,ofio in lattine, tonno, legumi in scatola, zucchero.

 

Campo scuola Carbonin 2002

ANCHE QUE5T’ ANNO LA PARROCCHIA ORGANIZZA UNA CAMPO SCUOLA  RISERVATO AI RAGAZZI DELLE MEDIE E DELLA 1 SUPERIORE, IL PERIODO E DAL 22 LUGLIO AL 3 1 LUGLIO A CARBONIN, NELLA CASA PER FERIE SANTA CATERINA DELLA DIOCE51 DI PRATO.

LA QUOTA DEL 50GGIORNO PER DIECI GIORNI È DI ~€ 250,00.

IL VIAGGIO NON E COMPRES0 NELLA QUOTA PERCHE DIPENDERA' DAL MEZZO  

DI TRA5PORTO E DAL NUMERO DEI PARTECIPANTI.

CI SI DEVE ISCRIVERE ENTRO IL 2.8 FEBBRAIO VERSANDO COME ACCONTO LA QUOT A DI  €  50.00.

 

 

 

BILANCIO CONSUNTIVO AL 31.12.2001

SITUAZIONE FINANZIARIA GENERALE
Cassa e Banche al 31/12/2001 161.005.450
Mutuo scadenza al 31/7/2011 290.485.649 Interessi passivi su mutuo 83.109.906
Presiti da terzi senza interessi 23.000.000
Totale 161.005.450 396.595.555
Debiti aI 31/12/2001 235.590.105

NOTA BENE DEL PARROCO
Ai debiti del 31.12.2001 vanno aggiunti quelli che derivano dalla fine dei lavori e che ammontano a circa 300 milioni.
Perciò i debiti effettivi a cui la Parrocchia deve far fronte nei prossimi anni è di euro 276.304,00 circa (.t.535.000.000).

Come si può vedere dal Bilancio, la Parrocchia ri- sponde abbastanza bene con le offerte. Dobbiamo rilevare che su alcune voci si potrebbe fare molto di più, come per esempio sulle sottoscrizioni mensili o annuali. Non sono neppure cento famiglie su un totale di circa 1600 che si sono iscritte ad una quo ta, anche minima, ma sulla quale la parrocchia può contare. Devo solo ringraziare per le offerte che arrivano alla parrocchia e per tutte le attività che tante persone con sacrificio portano avanti per aiutare la parrocchia. Ma nelle stesso tempo' ripeto l'invito a tutti coloro che leggono questo foglio a trovare il mezzo che più piace loro per aiutare la propria parrocchia soprattutto quando i lavori saranno finiti e rimarranno solo i debiti!
Lo ripeto, anche qualche centesimo in più alla Messa della domenica, o qualche euro in più in occasione di circostanze gioiose o purtroppo anche dolorose, possono far ar- rivare alla parrocchia un aiuto economico non indifferente.
Grazie di nuovo a tutti!