CI SIAMO SBAGLIATI!!!

Chiediamo scusa agli abitanti del Q.re Tessera per averli messi in guardia contro il nuovo progetto perché:

PENSAVAMO FOSSE UN MULTISALA...
INVECE ERA UN "MULTIPLEX"!

Il "mostro", infatti, non conterrà "solo" 12 sale cinematografiche, come avevamo denunciato, ma in esso troveranno posto anche 40 negozi e diversi punti ristoro.

TUTTO QUESTO
PUO’ ESSERE FERMATO!!!

Dopo la riuscita manifestazione del 18 dicembre promossa dal nostro Partito, con l'adesione del "Comitato per la salvaguardia del Quartiere", dobbiamo continuare questa battaglia, in difesa dei diritti che le altre forze politiche promettono (ma solo a parole!) di voler salvaguardare.

Invitiamo tutti i cesanesi, ed in particolare gli abitanti del Quartiere Tessera, a partecipare numerosi alle prossime iniziative in difesa della propria salute.

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA
Sezione "Vincenzo Mosca" – Cesano Boscone