INTRODUZIONE

 

Dopo l’invenzione dell’arco e delle frecce, niente ha modificato i combattimenti umani, talvolta chiamati guerre, come le macchine volanti. La capacità di salire nel cielo, di spiare i movimenti dei nemici dall’alto e di attaccarli, costituiva una tentazione irresistibile per ogni comandante militare.

Durante la Seconda Guerra Mondiale si mise in evidenzia l’enorme importanza delle forze aeree. Dopo questo grande conflitto le guerre non sarebbero più state le stesse.

Gli strateghi militari si resero conto di ciò e la realizzazione di aerei più efficienti e veloci è stato il loro obiettivo per oltre cinquant’anni.

Diamo allora un’occhiata ai risultati raggiunti in campo aeronautico in questa metà del secolo.

 

Buon divertimento!