REGOLE DEL GIUOCO CALCIO

A CINQUE

Decisioni I.F.A.B. Decisioni F.I.G.C

REGOLA 16

 

Home Home | Regola 1 | R.2 | R.3 | R.4 | R.5 | R.6 | R.7 | R.8 | R.9 |  R.10 | R.11 | R.12 | R.13 | R.14 | R.15 | R.16 | R.17 | R.18 |

RIMESSA DALLA LINEA LATERALE

REGOLA

Quando il pallone oltrepassa interamente, sia in terra sia in aria, una linea laterale, deve essere rimessa in giuoco con i piedi verso l'interno del rettangolo di giuoco in una qualsiasi direzione dal punto in cui ha oltrepassato la linea, da un calciatore della squadra opposta a quella del calciatore che lo ha toccato per ultimo. Il calciatore che effettua la rimessa deve avere una parte qualsiasi di ciascun piede sulla linea laterale o sul campo per destinazione. Nell'effettuazione della rimessa dalla linea laterale il pallone deve essere fermo. Il pallone sarà in giuoco quando avrà percorso una distanza pari alla sua circonferenza e non potrà essere rigiocato dallo stesso calciatore che ha effettuato la rimessa prima di essere toccato o giocato da un altro calciatore. I calciatori della squadra avversaria devono stare a non meno di metri 5 dal pallone. Una rete non può essere segnata direttamente su rimessa laterale.

PUNIZIONE

a) Se la rimessa dalla linea laterale non è stata effettuata regolarmente, questa deve essere ripetuta da un calciatore della squadra avversaria.
b) Se la rimessa laterale viene effettuata da un punto diverso da quello in cui il pallone ha oltrepassato la linea, la rimessa deve essere ripetuta da un calciatore della squadra avversaria.
c) Se la rimessa dalla linea laterale non è stata effettuata nei 4 secondi dal momento in cui il calciatore che a deve effettuare è in condizioni di eseguirla regolarmente, questa sarà effettuata da un calciatore della squadra avversaria.
d) Se il calciatore che ha effettuato la rimessa dalla linea laterale giuoca una seconda volta il pallone prima che questo sia stato toccato o giocato da un altro calciatore, deve essere accordato un calcio di punizione indiretto a favore della squadra avversaria, dal punto in cui è stata commessa l'infrazione. Se questa è avvenuta all'interno della propria area di rigore, il calcio di punizione indiretto sarà battuto lungo la linea dei 6 metri dal punto più vicino a quello dove è avvenuta l'infrazione.

 
REGOLE DEL GIUOCO CALCIO