Home Page

:::::Sub Rock Magazine:::::

Sub Rock Fanzine: * Interviste * Recensioni * Articoli * Gruppi * Mp3 * Concerti

Sub Rock Records: * Produzioni * Distribuzioni * Gruppi


 

RECENSIONI:

AA.VV.: Liberitratti (Milagro, 00)

Alla compil' in questione, hanno partecipato otto gruppi delle provincie di Milano, Vigevano e Pavia, nell'ordine: Hso, Slitscan, Risonanza, Alleanza Etilica, Nadir, Imodium, Manolibera e Oleoblitz.
La qualita' audio e il packing fanno del cd un'ottimo prodotto, unica pecca: la differenza dei  vari generi proposti dai gruppi: si va dallo ska al rock italiano, dal grunge al rap, dalla musica leggera italiana al crossover. Aprono il cd gli Hso (Accaso) di Peschiera Borromeo (MI) con un pezzo (5:39) con  influenze ska, con  un sax molto ben suonato; poi abbiamo due pezzi pop cantati in  italiano degli Slitscan di San Donato (MI), 'Solo una parola' e 'Lilith', molto melodici e ben suonati.
Il terzo gruppo partecipa con due pezzi, si tratta dei Risonanza di Cava Manara (PV) e hanno  inciso 'Cio' che devo fare'  e 'Mi sparo', due pezzi di rock italiano con qualche carenza nella parte vocale, e nella melodia del cantato.
Si continua con gli Alleanza etilica, anche loro di Peschiera Borromeo (MI), che ci propongono un pezzo hip hop 'Finche' resisto', che non ce la sentiamo  di recensire, in quanto poco compatibili con le nostre idee musicali.
Si continua con i Nadir di Cassina de'Pecchi (MI), che cantano due canzoni: 'My  song' (in inglese, con una voce femminile) e 'Bugia' (in italiano, voce maschile), in cui apprezziamo le qualita' canore della voce femminile e la loro abilita' di esecuzione.
Gruppo piu' in linea con la nostra lunghezza d'onda sono gli Imodium di Cologno Monzese (MI) (gia' presenti sul numero uno d i Sub Rock...), che in attesa di fare uscire il loro cd-single, ci deliziano con due pezzi ('Plastic brain' & 'Silver') di puro grunge-grezzo, sospeso a meta' tra  i Nirvana di Bleach e e quelli di Incesticide.
Chiudono la compilazione i Manolibera di Melzo e gli Oleoblitz di Vigevano, i primi con un  pezzo crossover 'Deadhead' su  cui, secondo noi, si doveva lavorare un po' di piu'; e i secondi con un pezzo a meta' strada tra  Trash e Noise 'Effetto psicotropo': unico neo il  canto. Testo e melodia non sono all'altezza della parte strumentale.
Tutto sommato il cd e' un bel disco, il prezzo si aggira intorno alle 15.000 , per info oppure ordini,
cliccate qui.

 


Sub Rock Italian Underground Magazine Home Label
Ideazione, Creazione, Supervisione: Simone Capodicasa
Contatti: sub.rock@libero.it, Fax: 1782232041