Il gatto Sissi e il topino

 

Perche' le storie del gatto Sissi?

Penso che ogni genitore sogni di avere un "momento magico" con il proprio bambino.  Simona ed io lo abbiamo avuto con il gatto Sissi.  Per mia figlia era  il momento piu' atteso della giornata ; qualsiasi capriccio o crisi si risolveva con la promessa di una nuova storia.

Le storie nascevano sul momento e spesso ricalcavano esperienze da poco vissute . Se Simona era stata al circo, anche il gatto Sissi dopo un po' ci sarebbe andato.  Mia  figlia ha avuto anche modo piu' volte   di "conoscerlo", perche' il gatto Sissi esiste veramente, e  spesso dorme sulle cassette delle lettere davanti al mio ufficio.

Questa mescolanza tra realta' e fantasia rendeva   le storie ancora piu' avvincenti.  Al momento in cui sto' scrivendo,  Simona ha quasi nove anni, ed e' incredibile come ancora si appassioni nel rileggerle.

Anche il topino nasce da una storia realmente accaduta ( vedi la prefazione ).  Le storie del gatto Sissi, sono centinaia e trascriverle e illustrarle tutte sarebbe un'impresa titanica .

Forse leggendole, le storie vi potranno sembrare semplici o banali.   Penso pero' che nella fantasia dei bambini esse siano "attendibili";  i problemi e le  preoccupazioni di questi due animali son quelle di un piccolo essere che si muove in un mondo popolato da "grandi" .

Leggete e raccontate  le storie del gatto Sissi al vostro bambino ( mi raccomando, non piu' di una per sera ! ) e le prossime..... provate ad immaginarle voi.

tiziano.gif (3714 bytes)

         

f1.gif (17137 bytes)  

 torna alla home page

Le storie del gatto Sissi e del Topino diritti riservati 1999-2004

f3.gif (12476 bytes)

f2.gif (17365 bytes)