I Musei



Comunali

Museo Revoltella - Galleria d'Arte Moderna.
Palazzo Revoltella, Via Diaz 27.
Tel. +39 040 311361-300938
Fax +39 040 302742
e-mail: revoltella@comune.trieste.it
Orario: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Chiuso la Domenica pomeriggio ed il Martedi.
Aperto il 25/4 e il 15/8 mattina.

Revoltella estate: da luglio a settembre, apertura serale continuata del Museo fino alle ore 24, con musica danza e teatro.
costo: intero 5.000 lire; ridotto 3.000 lire; gratuito bambini fino 5 anni.
mezzi: autobus linee 8, 9, 24, 30.

E' stato fondato nel 1872 per volonta testamentaria del barone Pasquale Revoltella, facoltoso imprenditore triestino. Successivamente la collezione si sviluppo grazie al cospicuo capitale lasciato dal barone e alle donazioni, frequenti all' inizio del secolo.
Nacque cosi la Galleria d' Arte Moderna. Negli anni Sessanta l' ala nuova del museo fu ristrutturata dall' architetto Carlo Scarpa. Attualmente il museo conserva gli arredi originali della dimora baronale e un' importante raccolta di opere d' arte di circa 1.500 opere di cui 350 esposte al pubblico.
Tra gli autori ricordiamo: Canova, Hayez, Fattori, Induno, De Nittis, Ciardi, Nono, Trentacoste, Burri, Bistolfi, Previati, De Chirico, Savinio, Sironi, Casorati, Morandi, Martini, Manzu, Guttuso, Vedova, Viani, Marini, Pomodoro, Capogrossi, Fontana, Tominz, Dell' Acqua, Veruda, Rietti, Parin, Nathan, Bolaffio, Marussig, Sbisa, Mascherini.

Museo di Storia Naturale.
P.zza Hortis 4.
Tel. +39 040 301821
Fax +39 040 302563
Orario: dalle 8.30 alle 13.30. Chiuso il Lunedi.
costo: intero 5.000 lire; ridotto 3.000 lire; gratuito bambini fino 5 anni.
mezzi: autobus linee 8, 9, 24, 30.

Raccoglie collezioni geologiche, botaniche, paleontologiche e mineralogiche ed una  biblioteca scientifica specializzata.
Botanica: Le collezioni botaniche sono costituite da una trentina di erbari e da altro materiale di provenienza prevalentemente locale e regionale.
Zoologia: La piu importante collezione zoologica e certamente quella entomologica, in gran parte di provenienza italiana e regionale. Una sala e dedicata a coralli e madrepore dei mari tropicali. La collezione di pesci comprende un gran numero di pesci ossei (osteitti) marini e di acqua dolce e pesci cartilaginei (elasmobranchi).
Ricca di esemplari e anche la collezione erpetologica costituita da anfibi e rettili provenienti da tutto il mondo. I mammiferi sono rappresentati da micro e macromammiferi, naturalizzati o preparati in pelle.
Paleontologia e Mineralogia: Le collezioni sono frutto di scavi realizzati realizzati soprattutto nelle grotte del  Carso e sono costituite da materiale preziosissimo, specialmente per lo studio della fauna carsica del Quaternario. Tra i fossili piu antichi, sono di grande interesse gli ittioliti dei calcari di Comeno, il rettile Carsosaurus Marchesetti e resti di dinosauri (adrosauri) rinvenuti presso Duino.

Museo Teatrale Fondazione C.Schmidt.
Via Imbriani 5. I piano
Tel. +39 040 366030
Fax +39 040 311301
Orario: dalle 9 alle 13. Chiuso festivi.
Consultazione archivio da mercoledi a sabato mattina. costo: intero 3.000 lire; ridotto 2.000 lire; gratuito bambini fino 5 anni.
mezzi: autobus linee 1,3,5,9,10,15,16,18-22,25,26,29,35,40,41.

Testimonia la vita musicale di Trieste e dei suoi teatri dal XVIII secolo ad oggi con manifesti, fotografie, strumenti musicali ed altro ancora. Nelle sale sono esposte collezioni di strumenti europei e non, varie opere d' arte ed il laboratorio del liutaio Francesco Zapelli. La biblioteca di musica e spettacolo raccoglie 30.000 pezzi, la Fototeca 52.000 e la Mediateca 20.000 tra dischi, video, film e diapositive.

Civico Museo di Storia ed Arte.
Via Cattedrale 15.
Tel. +39 040 310500 - 308686 Fax +39 040 311301
Orario: dalle 9 alle 13. Chiuso lunedi.
Costo: intero 3.000 lire; ridotto 2.000 lire; gratuito bambini fino 5 anni.
Mezzi: autobus linea 24.

Conserva al pianterreno una collezione di antichita egizie e del Gandhara e statue provenienti dagli scavi del Teatro Romano. Al primo piano collezioni di preistoria e protostoria locale, pittura vascolare greca e italiota, manufatti artistici d' epoca romana come vetri, bronzi, ambre, ori. All' interno del museo troviamo ancora un gabinetto numismatico, uno di stampe e disegni consultabile su richiesta, una fototeca e una biblioteca specializzata in archeologia, storia dell' arte, arti applicate e storia locale.
Nel lapidario, attualmente non visitabile per lavori in corso, si trovano statue ed epigrafi di epoca romana e medievale. Visite guidate su richiesta alla Segreteria dei Civici Musei di Storia e Arte, tel 040310500.

Museo Mario Morpurgo de Nilma. Via Imbriani 5.
Tel. +39 040 636969
Orario: dalle 9 alle 13 su prenotazione telefonica. Chiuso Lunedi e festivi.
Dimora ottocentesca dell'alta borghesia triestina.

Castello di S. Giusto - Museo dell' Armeria.
P.zza della Cattedrale 3.
Tel. castello +39 040 309362
Tel. museo +39 040 313636
Orario castello: dalle 9 alle 19 durante l' estate e dalle 9 alle 17 in inverno.
Nelle sere estive vengono organizzate feste e concerti sulla piazza del castello.
Orario museo: dalle 9 alle 13. Chiuso il Lunedi.
Raccolta d'Armi dal XIII sec, di arredi dipinti ed arazzi;

Museo di Storia Patria e Raccolte Artistiche Stavropulos.
Via Imbriani 5.
Tel. +39 040 636969
Chiuso al pubblico, archivio consultabile a richiesta.
Le raccolte Stavropulos sono visibili al Museo Sartorio.

Orto Lapidario.
Via della Cattedrale 15.
Orario museo: dalle 9 alle 13. Chiuso il Lunedi.
Raccoglie reperti d'epoca preistorica e protostorica dell'Alto Adriatico, reperti dell'Antico Egitto, sculture ed epigrafi d'epoca romana, e greca.

Museo Sartorio.
L.go Papa Giovanni XXIII.
Tel. +39 040 301479
Orario: dalle 9 alle 13. Chiuso il Lunedi.
Ottocentesca dimora con raccolte d'arte antica.

Biblioteca Civica.
P.zza Hortis 4.
Orario: dalle 9 alle 19. Chiuso il Sabato pomeriggio e nel mese di Agosto.

Risiera di S. Sabba.
Ratto della Pileria 43.
Tel. +39 040 826202
Orario: dalle 9 alle 13. Chiuso il Lunedi l'1/1, il 15/8 e il 25/12.
Monumento Nazionale a ricordo dell'unico campo di sterminio nazista in Italia.

Museo del Risorgimento.
Via XXV maggio, 4.
Tel. +39 040 310500 - 361675
Orario: visitabile su richiesta.
Raccolta di testimonianze del Risorgimento.

Museo del Mare.
Via Campo Marzio 1.
Tel. +39 040 304987
Orario: dalle 8.30 alle 13.30. Chiuso il Lunedi e festivi.


Acquario Marino.
Riva Nazario Sauro 1.
Tel. +39 040 306201
Fax +39 040 302563
Orario: dalle 9 alle 13 in inverno e dalle 9 alle 19 in estate. Chiuso il Lunedi e festivi.


Civico Orto Botanico.
Via Marchesetti n? 2.
Tel. +39 040 360068
Orario: Visite guidate su prenotazione.
Piante, piante acquatiche, flora locale e del territorio circostante.

Statali

Castello e parco di Miramare
Museo storico e parco. Miramare (Trieste)
Tel. castello +39 040 224143
Tel Parco Marino +39 040 224147
Tel ufficio +39 040 44416
Fax ufficio +39 040 43634
Orario parco e castello: dalle 9 alle 17 in Marzo, dalle 9 alle 18 da Aprile ad Ottobre, dalle 9 alle 16 da Novembre a Febbraio.

Nei mesi estivi il parco rimane aperto fino alle 22.30, e si puo assistere alle rappresentazioni di luci e suoni sul 'Sogno imperiale di Massimiliano'.
L' ingresso e gratuito fino al 18? anno di eta e dal 60? in poi, per tutti i turisti italiani e dei Paesi della UE.
Questa dimora, sorta per volonta di Massimiliano d'Asburgo, fratello dell'Imperatore Francesco Giuseppe, fu progettata dall'architetto Carl Junker in uno stile eclettico. La decorazione degli interni, appare di grande effetto, resa ricca da sontuose tapezzerie e dai rivestimenti lignei. Ogni ambiente e disegnato con un proprio stile, secondo un gusto tipicamente ottocentesco. Particolarmente significativi appaiono lo "Studio di Massimiliano", la Biblioteca, la Sala del Trono.
Voluto e progettato da Massimiliano, il parco raccoglie essenze originali d'Europa, sequoie e cipressi provenienti dalla California e dal Messico, cedri del Libano.
Le scuderie ristrutturate recentemente sono sede di prestigiose mostre a tema.
il Parco Marino di Miramare, inaugurato nel 1973 e caratterizzato da un habitat unico per le favorevoli condizioni idrologiche e biologiche. E' gestito dal WWF. Nel suo ambito possono essere effettuate, su prenotazione, visite subacquee.

Basilica paleocristiana.
Via Madonna del Mare 11.
Tel. +39 040 44416
Fax +39 040 43634
Orario: Visitabile al mercoledi mattina.


Antiquarium di Via Donota.
Via Donota.
Orario: Visitabile al giovedi mattina.
Raccoglie reperti del periodo romano.

Antiquarium dell'Acquedotto Romano.
Via Donaggio 17.
Orario: al Sabato dalle 10 alle 12.

Galleria Nazionale d'Arte Antica.
P.zza della Liberta 7.
Tel. +39 040 63123
Orario: dalle 9 alle 13.30. Chiuso festivi.
Raccoglie dipinti e disegni dal 1400 al 1800.

Altri Musei

Museo Ferroviario.
Stazione di Campo Marzio.
Tel. +39 040 3794185
Fax +39 040 312756
Orario: dalle 9 alle 13. Chiuso il Lunedi e festivi.
Storia dei trasporti su rotaia a Trieste e in regione.

Museo " Fondazione G. Scaramanga di Altomonte".
Via Filzi 1.
Tel. +39 040 631585
Orario: dalle 10 alle 12. Chiuso il Martedi e Venerdi. Ingresso libero.
Documentazione storica ed artistica locale.

Archivio storico Parisi.
V.le Miramare 5.
Tel. +39 040 41931
Orario: Visite per appuntamento.
Archivio storico, risalente al 1807, della casa di spedizione.

Museo etnografico di Servola.
Via del Pane Bianco 52.
Tel. +39 040 827248 - 830792
Orario: dalle 10 alle 12. Chiuso il Martedi e Venerdi.
Testimonianze culturali della zona.

Museo della Comunita ebraica " C. e V. Wagner".
Via del Monte 5.
Tel. +39 040 371466 - 633819
Orario: Domenica dalle 17 alle 20. Martedi dalle 16 alle 18. Giovedi dalle 10 alle 13. Chiuso festivita ebraiche.
Testimonianze di cultura ebraica. Visite guidate su prenotazione telefonica.

Speleovivarium.
Via G. Reni 2/c.
Tel. +39 040 639047 - 306770
Visite su prenotazione telefonica.
Documentazioni sulla fauna del sottosuolo carsico.

Museo dell'Immaginario scientifico.
P.le De Gasperi 1 presso la Fiera di Trieste.
Orario: Chiuso domenica festivi.
Raccolta di immagini scientifiche dei Centri di Ricerca.

Faro della Vittoria.
Strada del Friuli 141.
Tel. +39 040 410461
Progettato dall'architetto Berlam fu inaugurato nel 1927; e visitabile sino al primo ballatoio. Terzo nel mondo per gettata di luce (35 miglia) e alto quasi 70 metri.

Faro alla Lanterna.
Molo Fratelli Bandiera 9.
Tel. +39 040 301394 - 309773
Costruito nel 1831 e inaugurato il 12 Febbraio 1833, e alto 33,507 metri e ha una gittata di luce di 12 miglia. Perse la sua importanza nel 1927 con l' inaugurazione del Faro della Vittoria e fu chiuso nel 1969.

Centro regionale di studi militari.
Via Schiapparelli 5.
Tel. +39 040 366126
Storia militare antica e moderna. Ricca biblioteca con fotografie e uniformi.

Donazione Sambo.
Palazzo Galatti, Piazza Vittorio Veneto 4.
Tel. +39 040 3798317
Donato da Licia Sambo in memoria del padre, il pittore Edgardo Sambo(Trieste, 1882 - 1966). Contiene dipinti e sculture.

Musei in Provincia

A Duino Aurisina.

Grotta del Mitreo.
Duino Aurisina, Frazione San Giovanni al Timavo.
Tel. +39 040 44416 - 43631
Fax +39 040 43634
Visitabile su richiesta.
La grotta si trova alle pendici del Monte Ermada, vicino al fiume Timavo. Il santuario era  dedicato al dio Hindu Mitra. I reperti comprendono resti di "mansio" romana, monete e mosaici.

A Rupingrande.

Casa Carsica.
Rupingrande 31, Monrupino(Trieste).
Tel. Aurora Viaggi +39 040 630261
Visitabile nei giorni festivi.
Tipica abitazione del Carso, risalente a circa 300 anni fa. dal 1968 trasformata in museo.

A San Dorligo della Valle.

Resti dell' acquedotto Romano risalent al II secolo d.C., nel parco della Val Rosandra.

A Muggia.

Galleria archeologica " B. Lonzar".
Salita delle Mura 2b.
Reperti preistorici e romani.

A Sgonico.

Giardino Botanico "Carsiana".
Strada provinciale per Gabrovizza ( Sgonico ).
Tel. +39 040 229573
Orario: Martedi e Venerdi dalle 10 alle 12, Sabato, Domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Chiuso Lunedi.


Museo Speleologico.
Borgo Grotta Gigante 42/a (Sgonico).
Tel. +39 040 327312
Fax +39 040 368550
Attiguo alla Grotta Gigante, il museo  e diviso in una sezione composta da un' esposezione permanente sull' uso delle grotte da parte dell' uomo ed un' altra inerente la geologia carsica con esibizione di minerali.



Trieste ( 124 )
La cittą ( 36 )
Da Vedere ( 12 )
Monumenti ( 8 )
Piazza Unita' d Italia ( 1 )
Caffé storici ( 5 )
Canal Grande
I Musei ( 2 )
Musei per nome
Musei per luogo
Centro ( 1 )
Il carso e la costa ( 16 )
Storia ( 1 )
Venire a Trieste ( 11 )
Eventi ( 1 )
Arte e Cultura ( 16 )
Uscire a Trieste ( 13 )
Business ( 8 )
Sport ( 3 )
Muoversi a Trieste
Informazioni ( 7 )
Links Utili
| Musei per nome | Musei per luogo | La cittą | Home | Indice |