La cucina di Vallermosa non si discosta molto dalla dalla cucina degli altri paesi della Sardegna:

Per golosi e buongustai descriviamo il men di un giorno di festa a Vallermosa:

Antipasti
Gli antipasti sono costituiti da formaggi pecorini freschi e stagionati, da salsiccia secca, prosciutto crudo e olive in salamoia condite con l'aglio il prezzemolo ed il finocchietto selvatico.

Primo piatto
"Crugugionis" di ricotta (ravioli di ricotta)
Questo primo piatto tipico della cucina di Vallermosa. Contrariamente ai Crugugionis che si 
fanno negli altri paesi della Sardegna, al ripieno di questi ravioli viene aggiunto un p di zucchero, zafferano e la scorza di un arancia grattata. Una volta cotti i ravioli verranno conditi con il sugo di pomodoro e il pecorino stagionato grattugiato.

Secondi 
Il secondo piatto sempre a base di carne.
Questa pu essere di maiale o di pecora:
Il maiale si cucina intero allo spiedo. (generalmente si cuociono maiali piccoli circa 6 Kg)
La pecora si  cucina lessata con le cipolle o le fave o anche sulla brace.
Entrambi le carni quando sono cucinate arrosto si insaporiscono con le foglie di mirto.

Verdure
Le verdure  che accompagnano gli arrosti sono costituite sopratutto da ravanelli e sedano.

Dolci
Come dolce tipico "Ossu de Mottu" (ossa del morto).
E un dolce a di pasta frolla con all'interno un ripieno a base di mandorle e uva passa.
Non lo si conosce in nessun altro paese della Sardegna.
La sua ricetta viene custodita gelosamente da un numero ristretto di massaie.

 

Tradizioni    Home Page