GLI ANELLI        

Intorno a Saturno ruotano, tutti insieme, ordinatamente, milioni di frammenti rocciosi, giacenti tutti sullo stesso piano. Investiti dalla luce solare sembrano formare un unico corpo celeste, come un disco rotante intorno ad un buco che Saturno(*). Questa fu la prima descrizione degli anelli, finch non venne scoperta la loro natura.
L'anello diviso in tre sezioni. La prima divisione piuttosto larga ed detta di Cassini. La seconda molto pi sottile ed stata scoperta di recente. Un quarto anello si trova pi vicino al pianeta ed quasi invisibile poich molto sottile (in pratica si vede solo la sua ombra proiettata sul corpo di Saturno): per questa ragione si chiama anello-velo.
I tre anelli si sono formati contemporaneamente o in tempi successivi? Perch sono tre e non uno solo? Da dove viene la materia di cui sono composti? Erano asteroidi come quelli che si trovano fra Marte e Giove? Continuano ad ingrandirsi o man mano i frammenti cadono sul pianeta o vengono catturati da Giove e Urano?
Una cosa certa: sono belli!

(*) Lo stesso fenomeno presente intorno a Urano.