idraulica
astrofisica
sito itn
errori
giovanni38@tiscali.it
radiazione solare
meccanica
termodinamica
CASA

COPERTINA

IL LJUNGSTROM
FOTOGRAFIA TRATTA DA http://www.cisp.it/cisp/inserto1b.htm
Definizione Lo smalto porcellanato un rivestimento inorganico, di natura vetrosa, che viene applicato su metalli e vetro, a scopo protettivo, funzionale e/o decorativo. Dopo l'applicazione - che pu essere effettuata con diversi sistemi - i manufatti vengono cotti in forno (cottura di vetrificazione) a temperature elevate. Le temperature di cottura variano in funzione del supporto: per i metalli ferrosi - acciaio e ghisa - raggiungono, indicativamente, gli 800 - 900C, nel caso dell'alluminio e delle sue leghe i 500-550C e per il vetro 550 - 680 C.


Rotore del preriscaldatore Ljungstrom in fase di installazione

Il Ljungstrom (dal nome del suo inventore) l'impianto che consente il preriscaldamento dell'aria di combustione. Come mostra la fotografia un grande cilindro la cui sezione suddivisa in numerosi settori da divisori radiali e circonferenziali. E' munito di un asse di rotazione verticale per cui ruota in un piano orizzontale.
Met del Ljungstrom si trova dentro il camino, mentre l'altra met nel condotto dell'aria che viene dal ventilatore. La parte dentro il camino investita dai fumi e quindi si riscalda anche oltre i 200 C. Man mano che l'apparato ruota, i settori caldi escono dal camino ed entrano nel percorso dell'aria la quale quindi li raffredda aumentando a sua volta di temperatura. I settori cos raffreddati rientrano nel camino e il ciclo si ripete.