Pistoia 118

Sala lettura

Direttore DEU Dr.ssa Ione Niccolai
Direttore Centrale Operativa
118 Dr. Piero Paolini
Viceresponsabile 118 Dr. Luca Rosso
Capo sala 118 Lori Cecchi


                 


INDICI DI GRAVITA'

 

Indice NACA

US National Advisory Commitee for Aeronautics

0

ILLESO

traumi
  • nessuno
malattie
  • nessuno
   

1

LESIONI DI CARATTERE MINORE
che non richiedono terapia medica d'urgenza

traumi
  • ferite contusioni abrasioni graffi
  • ustioni <10% I-II grado
  • contusioni craniche
  • distorsioni della dita
malattie
  • ipotensione ortostatica o transitoria
   

2

RICHIEDE ACCERTAMENTI
ma non un ricovero ospedaliero

traumi
  • ustioni 10 - 20% I-II grado
  • frattura ossa nasali e dita
  • fratture costali semplici
  • lussazione di spalla
malattie
  • tetania
  • asma non complicato
  • coliche
   

3

RICHIEDE RICOVERO
ma non Ŕ in pericolo di vita

traumi
  • trauma cranico commotivo senza altri segni
  • fratture craniche chiuse
  • ferita dell'occhio
  • lesione vertebrale amielica
  • ferita profonda con lesione di nervi e/o vasi
  • ustioni <30%
  • frattura gamba
  • singola frattura anche esposta
  • amputazione delle dita
malattie
  • ipotermia I stadio
  • psicosi acute
  • TPSV
  • TIA semplice
  • appendicite acuta
  • colica prolungata
  • iperpiressia resistente
   

4

POSSIBILE EVOLUZIONE LETALE A BREVE
ma non pericolo di vita in atto

traumi
  • frattura cranica aperta con trauma commotivo
  • emo/pneumotorace monolaterale
  • contusione polmonare
  • fratture costali multiple
  • contusione miocardica
  • trauma addominale non penetrante
  • ustioni > 30%
  • shock
  • frattura chiusa di femore
  • frattura semplice di bacino
  • amputazione estremitÓ inferiore
malattie
  • sospetto IMA
  • aritmie con FC <40 o>180
  • ictus senza ipertensione endocranica
  • intossicazioni con perdita di coscienza
  • ipotermia II stadio
  • edema polmonare
  • embolia periferica
  • attacco vestibolare acuto
  • emorragia da aborto
  • gravidanza extrauterina
  • puntura insetto nel faringe
   

5

PERICOLO DI VITA IN ATTO
che richiede trattamento prima e durante il trasporto

traumi
  • trauma cranico commotivo con altri segni neurologici
  • trauma vertebrale mielico
  • trauma addominale chiuso con shock
  • fratture costali con difficoltÓ respiratoria
  • ferite aperte del torace
  • ustioni III grado > 30%
  • frattura esposta di femore con shock
  • frattura esposta o complessa di bacino
  • fratture multiple ossa lunghe
  • rottura di aorta o del miocardio
  • amputazione di estremitÓ con shock
  • grave shock
malattie
  • emorragia G-I acuta
  • IMA con aritmie
  • stato di male epilettico
  • ictus con ipertensione endocranica
  • bradicardia <30 bpm
  • tachicardia >200
  • embolie centrali
  • coma metabolico
  • BAV III grado
  • corpi estranei vie aereee
  • insufficienza respiratoria acuta
  • asma grave
  • croup
  • eclampsia, distacco di placenta
  • shock da gravidanza extrauterina
  • elettrocuzione con disturbi ritmo cardiaco
  • shock anafilattico
  • shock cardiogeno
  • ipotermia III gr.
   

7

PAZIENTE RIANIMATO SUL POSTO

traumi
  • ferite torace con insuff. respiratoria acuta
  • rottura di aorta con tr. toracico aperto
  • ostruzione vie aeree
malattie
  • arresto respiratorio
  • arresto circolatorio
  • pacemaker malfunzionante
   

6

DECEDUTO
con o senza rianimazione

traumi
  • lesioni mortali
malattie
  • lesioni mortali


Pistoia emergenza 118 - site 2002 -