Le stelle variabili


DEFINIZIONE E CLASSIFICAZIONE

Sono stelle che, nel corso del tempo, variano la loro luminositÓ, colore o altre proprietÓ.

Le variabili possono essere distinte in vari tipi:

Vediamole in dettaglio..

* CATACLISMICHE *

Sono sistemi binari in cui una nana bianca si trova in un orbita molto stretta intorno ad un'altra stella. La nana bianca sottrae materia alla sua compagna con la sua attrazione gravitazionale. La materia cade sulla nana bianca attraverso un disco di accrescimento, creando periodiche esplosioni di energia. Si parla in questo di Novae.

 

* AD ECLISSE *

Sistemi binari in cui la variazione di luminositÓ non Ŕ causata da una variazione intrinseca ma da un periodico occultamento di una delle due stelle. Infatti le due stelle sono molto vicine e sono viste di taglio.

* PULSANTI *

Sono stelle che cambiano luminositÓ pulsando in modo pi¨ o meno regolare. Tra le stelle pulsanti si pu˛ trovare una ulteriore suddivisione tra variabili RR Lyrae, cefeidi che sono stelle nella fase finale della loro vita per la consumazione del combustibile nucleare.


Torna alla Morte di una stella

Torna alla Home Page