Biography

Teacher :  Ariberto Badaloni    The story of his life

the intellectual family extraction   Luca Badaloni    Father Labronica Library Director Nella Botta Badaloni mother     teacher the italian language,latin,history Nicola Badaloni uncle      teacher Philosophia and History University of Pisa (Tuscany) Angiolo Badaloni great-grandfather Engineer-architect

clicca sul maestro !

55 aged he lives and works in fine arts, in Tuscany, since 1971 he studied at Institut of Art Pisa - Laboratory of Glass (GlassTeacher)

Accademy Fine Arts - Painting and Decoration in Florence  (Tuscany)

Founded an avanguard groupe the" Italian living Theatre "  Teacher of Fine Arts , Professional   qualifications  : Acquafortist    Illustrator    Painter   Web Graphic and Visual Designer

il Prof.. Ariberto Badaloni nasce a Livorno nel 1952 da una famiglia di intellettuali , il padre Luca Badaloni ,la madre Nella Botta Badaloni Prof.ssa di Italiano,Storia e Latino,fondatrice dell'UniversitÓ della Terza etÓ a Livorno, lo zio Prof.Nicola Badaloni il bisnonno l'Architetto Angiolo Badaloni

Diplomato Maestro del Vetro e del Cristallo presso L'Istituto Statale d'Arte di Pisa, frequenta il corso quadriennale di Decorazione presso la prestigiosa Accademia di Belle Arti di Firenze. Dal 1976 inizia  ad insegnare nelle scuole statali,medie inferiori e superiori Arte e Immagine , Disegno e Storia dell 'Arte , Linguaggi Visivi.

La sua vita Ŕ costellata da molteplici esperienze nei settori dell'Espressione Artistica: dal Teatro al cinema Sperimentale ,Audiovisivi e Computer Grafica,Grafica D'Arte e Grafica Pubblicitaria , Pittura ed Illustrazione.  I suoi primi lavori risalgono agli anni settanta .

Il Maestro Ŕ ricordato per la sua grafica d'Arte : Acqueforti , Acquetinte , Ceremolli , Litografie e Xilografie (oggi presenti in molte collezioni pubbliche e private ed in numerosi musei di tutto il mondo) ma anche per la particolaritÓ dei suoi quadri , acrilici su legno e su carta. Le sue opere sono tendenzialmente pi¨ vicine ad un impianto illustrativo e rappresentano i molteplici aspetti della figura umana uomo/donna nella loro interioritÓ circondate in genere da simbologie primordiali ed enigmatiche ambientate in spazi atemporali e misteriosi.

Partecipa ad importanti manifestazioni d 'arte; Biennali,Triennali in Italia ed all 'estero , le sue opere sono presenti in Collezioni,Musei,Archivi e Fondazioni pubbliche e private in molti paesi del mondo.