ipark
 
Alpinismo
Arrampicata EquitazioneEscursionismoGare sci
Mountain bike
Risultati gareSport aria
Sport fiumeSport lago Trekking

Berbero

Sviluppo e origine della razza

Paese di origine e periodo storico
Il cavallo Berbero dell' Africa del Nord molto resistente e questa una delle sue caratteristiche principali. E' un cavallo del deserto e di conseguenza ha pelle sottile ed resistente al caldo.
Le sue origini sono della fertile area costiera nordafricana (Marocco, Libia settentrionale e Algeria). E' proprio in queste zone che molto diffuso il suo utilizzo. Durante il VII e VIII secolo cavalli Berberi e Arabi si incrociarono e qusto ha fatto in modo che il mantello oltre ad essere baio o nero anche grigio.

Incroci

Morfologia
Collo archeggiato, spalle piatte, quarti arrotondati, zoccoli stretti,quadrati e resistenti.
Profilo convesso o lineare. Molto differente dall' Arabo.
Altezza al garrese: in cm 140 ai 157

Mantello

Nota
E' un cavallo veloce sulle brevi distanze (come ad esempio il Quarter Horse) ma non ha un buon carattere.

Utilizzo

Città on lineCultura e tradizione
Download images Download musicaEnogastronomia
FaunaFloraMonumenti
News RubricheTurismo


Tutto il materiale e la grafica di questo sito
non può essere copiato senza previa autorizzazione scritta dal responsansabile di "Alpital 2006"